Cloud Computing

Da: Packet Loss  13/11/2012
Parole chiave: Consulenza Informatica, Sicurezza Informatica, Assistenza Sistemistica

Packet Loss fornisce ai propri clienti servizi di server virtuali dedicati (VPS) in ambiente cloud. I principali vantaggi del cloud computing di Packet Loss sono: 

Nessun lock-in Molti operatori del settore incatenano i clienti con soluzioni proprietarie dalle quali è difficile slegarsi. Con Packet Loss le macchine virtuali e le relative immagini disco sono esportabili/importabili verso/da altri sistemi di virtualizzazione.
Infrastruttura agile…in grado di adeguarsi all’andamento del business e della domanda. I servizi IT basati su cloud consentono agli utenti di accedere ai propri dati, dovunque essi si trovino, attraverso una connessione internet. Diventa così più semplice supportare una forza lavoro sempre più mobile e favorire la collaborazione fra utenti che si trovano fisicamente in luoghi diversi.
Risposte rapide alle richieste di business Il cloud consente alle aziende di espandersi facilmente, secondo le esigenze ed i picchi. In questo modo le aziende sosterrebbero solo i costi dei servizi che effettivamente utilizzano. Eviterebbero spese per l’acquisto di risorse di calcolo necessarie per far fronte ai picchi di attività. Il cloud computing garantisce di poter variare la potenza di calcolo delle macchine virtuali in modo molto più rapido rispetto alle soluzioni IT tradizionali. E’ anche più semplice ottimizzare le risorse in base all’effettivo utilizzo.
Scalabilità e riduzione dei costi IT Il cloud è una soluzione scalabile, che non comporta una pesante esposizione economica legata all’acquisto e alla manutenzione delle infrastrutture IT. I servizi cloud sono disponibili on demand, pagati secondo la logica del pay-per-use. In questo modo si riducono le risorse sprecate e, quindi, la spesa. In caso di ampliamento della capacità di calcolo o di storage non è necessario dover affrontare investimenti onerosi. Vi è un totale azzeramento del tempo dedicato dall’azienda alla gestione della piattaforma server IT.
Migliore livello del servizio IT in termini di business continuity Le aziende possono ottenere la propria piattaforma cloud nel giro di pochi giorni, abbattendo i tempi solitamente richiesti per ordinare, realizzare, installare, configurare e mettere in opera le soluzioni IT tradizionali. Le aziende non devono più preoccuparsi di pianificare la sostituzione dell’hardware, sia pianificata (per obsolescenza) che dovuta a malfunzionamenti. Anche la costosa ridondanza dell’hardware, della connettività, dell’alimentazione e del raffrescamento dei server non sono più un problema a carico dell’azienda.

Parole chiave: Assistenza Sistemistica, Cloud Backup, Consulenza Informatica, Sicurezza Informatica

Altri prodotti e servizi per Packet Loss

13/11/2012

Software Web e Android

Reingegnerizzare l’organizzazione aziendale con il supporto della tecnologia dell’informazione costituisce oggi un impegno cruciale per le aziende, con il fine


13/11/2012

Connettività Wireless

Packet Loss Zero è una connessione wireless fissa RDSL (Radio Digital subscriber Line) basata sullo standard HyperLAN.


13/11/2012

Assitenza sistemistica

Packet Loss assiste il cliente in tutte le fasi necessarie all’informatizzazione del flusso di lavoro:- progetta e realizza l’infrastruttura di rete fisica (cablaggio strutturato, collegamenti)- fornisce gli apparati di rete attivi e passivi (router, switch)- implementa l’infrastruttura di rete logica (indirizzamenti IP, segmentazione di reti multiple, routing, etc.)- progetta i servizi necessari al migliore funzionamento del flusso di lavoro: gestione documentale, messaggistica e scambi