FONDO PER L'AUTIMPIEGO

FONDO PER L'AUTIMPIEGO da Armon Capital

Da: Armon Capital  29/02/2012
Parole chiave: Consulenza Finanziaria, Credito, Finanziamenti

   Destinatari: Il fondo è destinato a dsoccupati o persone in cerca di prima occupazione (residenza dei soci e della sede legale, operativa e amministrativa in territorio nazionale) tramite: A)Lavoro autonomo (ditta individuale);   B)Microimpresa (società di persone)   C)Franchising (ditta individuale o società).   La finalità del fondo è sostenere la realizzazione e l'avvio di piccole attività imprenditoriali (anche in forma associativa) da parte di disoccupati o persone in cerca di prima occupazione. Gli enti promotori sono il Ministro dell'Economia e delle Finanze (Invitalia).   Piani ammissibili: A)     LAVORO AUTONOMO: persona fisica (maggiorenne, non occupata, residente nel territorio nazionale da almeno 6 mesi alla data di presentazione della domanda) che intende avviare un'attività di lavoro autonomo in forma di ditta individuale. La sede legale e operativa dell'attività dev'essere ubicata in territorio nazionale; la ditta va costituita dopo la presentazione della domanda. B)      MICROIMPRESA: persone che intendono avviare un'attività imprenditoriale di piccola dimensione in forma di società di persone (almeno la metà numerica dei soci, che detiene almeno la metà delle quote, dev'essere maggiorenne, non occupato, residente in territorio nazionale da almeno 6 mesi). Le società devono essere già costituite alla presentazione della domanda. Lo statuto della società deve contenere una clausola che non consenta atti di trasferimento di quote di partecipazione societaria che facciano venir meno le condizioni soggettive di disoccupazione e di residenza, per almeno 5 anni dalla data della deliberazione di ammissione alle agevolazioni.   ESCLUSI: ditte individuali, società di capitali, cooperative, società di fatto e società aventi un unico soci. C)      FRANCHISING: persone fisiche o società (di persone o di capitali) di nuova costituzione che intendono avviare un'attività imprenditoriale in franchising, da realizzare con Franchisor convenzionati con Invitalia (il titolare della ditta individuale, p per le società almeno la metà numerica dei soci, che detiene almeno la metà delle quote, dev'essere maggiorenne, non occupato, residente in territorio nazionale da almeno 6 mesi). Le ditte individuali devono essere costituite dopo la presentazione della domanda, mentre società devono essere già costituite alla presentazione. Lo statuto della società deve contenere una clausola che non consenta atti di trasferimento di quote di partecipazione societaria che facciano venir meno le condizioni soggettive di disoccupazione e di residenza, per almeno 5 anni dalla data della deliberazione di ammissione alle agevolazioni.     ESCLUSI: società di fatto e società aventi scopi mutualistici   Tipi di contributo:   Per il piano A):  1)AGEVOLAZIONI FINANZIARIE: a. Per gli investimenti: copertura al 100%, con finanziamenti a tasso agevolato (per il 50% dell'importo, ma non superiori a 15.494 euro; tasso di interesse al 30% rispetto al tasso di riferimento vigente; da restituire in 5 anni) + fondo perduto (per il resto dell'importo);  b. Per il primo anno di gestione: fondo perduto, fino a 5.164,57 euro  2)SERVIZI DI SOSTEGNO in realizzazione ed avvio dell'attività; assistenza tecnica e gestionale gratuita fornita da Invitalia per un anno. Per il piano B): 1)AGEVOLAZIONI FINANZIARIE: a. Per gli investimenti: copertura fino al 100%, con finanziamenti a tasso agevolato (entro il limite comunitario "de minimis"; tasso di interesse al 30% rispetto al tasso di riferimento vigente; da restituire in 7 anni) + fondo perduto (per il resto dell'importo);  b. Per il primo anno di gestione: fondo perduto                                   2)SERVIZI DI SOSTEGNO in realizzazione ed avvio dell'attività; assistenza tecnica e gestionale gratuita fornita da Invitalia per un anno. Per il piano C): AGEVOLAZIONI FINANZIARIE: a. Per gli investimenti: copertura fino al 100%, con mutuo a tasso agevolato (minimo per il 50% dell'importo; entro il limite comunitario "de minimis"; tasso di interesse al 30% rispetto al tasso di riferimento vigente; da restituire in 7 anni) + fondo perduto (per il resto dell'importo);  b. Per la gestione: fondo perduto, anche su base pluriennale.   Durata: Non ha scadenza.

Parole chiave: Analisi Finanziarie, Bandi, Consulenza Finanziaria, Credito, Fideiussioni, Finanza, Finanza Agevolata, Finanziamenti

Altri prodotti e servizi per Armon Capital

NOVITA' FONDO FINTER da Armon Capital thumbnail
11/04/2012

NOVITA' FONDO FINTER

 Descrizione: Buongiorno,con la pubblicazione sul Bollettino Ufficiale è stato attivato il bando relativo alla misura FINTER (Fondo per l’Innovazione delle


SEI UN’AZIENDA O UN INVESTITORE? da Armon Capital thumbnail
19/03/2012

SEI UN’AZIENDA O UN INVESTITORE?

   CERCHI SOCI O INVESTITORI?   ARMON CAPITAL … INCONTRA LE AZIENDE   Per fare impresa è necessario investire, innanzitutto:


SEI UN INVESTITORE O UN IMPRENDITORE? da Armon Capital thumbnail
19/03/2012

SEI UN INVESTITORE O UN IMPRENDITORE?

   Vuoi investire in piccole e medie aziende con reputazione, know how e opportunità di crescita?   ARMON CAPITAL TI


05/03/2012

ARMON CAPITAL

   Per fare impresa è necessario investire, innanzitutto: in dedizione, impegno, formazione, ma anche in termini economici. Per fare impresa


BANDO PER LA REGIONE PIEMONTE da Armon Capital thumbnail
01/03/2012

BANDO PER LA REGIONE PIEMONTE

   Opportunità per le aziende: Armon Capital segnala qui di seguito una serie di interessanti iniziative volte a agevolare le


BANDI PER LA REGIONE PIEMONTE da Armon Capital thumbnail
01/03/2012

BANDI PER LA REGIONE PIEMONTE

   Opportunità per le aziende: Armon Capital segnala qui di seguito una serie di interessanti iniziative volte a agevolare le


FONDO A SUPPORTO DELLE BIOTECNOLOGIE da Armon Capital thumbnail
28/02/2012

FONDO A SUPPORTO DELLE BIOTECNOLOGIE

   Destinatari:Imprese, Enti pubblici, ESCO, Persone fisiche.INIZIATIVE AMMISSIBILI* Micro-cogenerazione diffusaImpianti di nuova costruzione, con potenza nominale fino a 50 kWe,


FONDO CENTRALE DI GARANZIA PER LE PMI da Armon Capital thumbnail
28/02/2012

FONDO CENTRALE DI GARANZIA PER LE PMI

 Il Fondo Centrale di Garanzia per le PMI è uno strumento istituito con Legge n. 662/96 (art. 2, comma 100,


Innovazione di processo e di prodotto per le aziende del Piemonte da Armon Capital thumbnail
24/02/2012

Innovazione di processo e di prodotto per le aziende del Piemonte

  Regione Piemonte  -  Innovazioni di processo e di prodotto   BENEFICIARIPiccole e medie imprese.INIZIATIVE AMMISSIBILIProgetti (minimo 50.000 euro) finalizzati


Incentivi all'innovazione per le PMI Venete da Armon Capital thumbnail
24/02/2012

Incentivi all'innovazione per le PMI Venete

   1)     Regione Veneto - Incentivi all’innovazione per le PMI   BENEFICIARI : PMI (anche in consorzio) finanziariamente ed economicamente


FONDO NAZIONALE INNOVAZIONE da Armon Capital thumbnail
17/02/2012

FONDO NAZIONALE INNOVAZIONE

   Il Fondo Nazionale Innovazione è uno strumento pensato per affrontare le sfide che l’attuale scenario economico pone alle Piccole


FONDO SEED da Armon Capital thumbnail
17/02/2012

FONDO SEED

   A tutte le aziende con sede operativa in Lombardia, Armon Capital segnala  un’interessante iniziativa della Finlombarda: FONDO SEED. Si


16/02/2012

INTERVENTI A SOSTEGNO DELLA PREVENZIONE (INAIL)

 Descrizione: A tutte le aziende della Regione Lombardia, Armon Capital segnala un'interessante iniziativa proposta dall'INAIL: INTERVENTI DI SOSTEGNO ALLA PREVENZIONE.L'iniziativa


FONDO DI ROTAZIONE PER L'IMPRENDITORIALITA'- FRIM FESR da Armon Capital thumbnail
16/02/2012

FONDO DI ROTAZIONE PER L'IMPRENDITORIALITA'- FRIM FESR

 Descrizione: Alle PMI aventi sede in Lombardia: Armon Capital segnala un'interessante iniziativa attivata dalla Regione Lombardia: FRIM FESR.Il Frim Fesr