GRENDEL, Città uomo

GRENDEL, Città uomo da Giò Pozzo

Da: Giò Pozzo  01/03/2009
Parole chiave: Biciclette

Questo prototipo, invece, monta un cambio nel mozzo Sram a 7 velocità e completo di freno a contropedale. È pratico, funziona benissimo ed è esente da manutenzione ma pesa 1,7 kg: conviene sceglierlo solo se dovete fare delle salite, se volete pedalare solo in pianura ve lo sconsigliamo. Piuttosto, tenete in considerazione la possibilità di montare portapacchi e cestini, anteriori e/o posteriori per fare la spesa in bicicletta. Gli attacchi sul telaio sono già previsti e la geometria molto particolare con cui abbiamo disegnato questo modello gli permette di sopportare tanto peso senza perdere né manovrabilità, né direzionalità: resta, insomma, piacevole e facile da portare anche se carica.

Telaio: acciaio saldobrasato con giunzioni, tubi 1,2 mm

Misure e colori: a richiesta

Ruote: cerchi28’Ambrosio doppia camera, raggi inox,

coperture Michelin World Tour 700 x 35 C

Mozzo anteriore: Ursus in lega

Mozzo posteriore: Stram S7 con freno a contropedale

Freno anteriore: caliper ganascia lunga Saccon

Leva freno: Saccon

Sella: Modular Bassano

Manubrio e pipa: in alluminio

Serie sterzo: Tange

Guarnitura e pedivelle: Magistroni

Parafanghi: Sks Bluemels in resina, alluminio e rame

Pedali: Way Assauto modello Stella Sport

Disponibile anche con ruota libera singola e freno posteriore caliper e/o con parafanghi in alluminio.

Parole chiave: Biciclette