PRETA, città donna

PRETA, città donna da Giò Pozzo

Da: Giò Pozzo  01/03/2009
Parole chiave: Biciclette

La nostra ha un telaio “frascona”, molto allungato come la sua gemella da uomo, e degli splendidi parafanghi in alluminio, montati con un’asta sola come si faceva una volta Non c’è plastica in questa bici: solo acciaio e alluminio, e anche, o soprattutto, in questa si possono/devono montare a richiesta portapacchi, cestini e borse, se volete anche di vimini.

Telaio: acciaio saldobrasato con giunzioni, tubi 1,2 mm

Misure e colori: a richiesta

Ruote: cerchi 28’Ambrosio doppia camera, raggi inox, coperture

Gommitalia 700 x 35 C

Mozzi: Ursus in lega

Freni: caliper ganascia lunga Saccon

Leve freno: Saccon

Sella: Modular Bassano

Manubrio e pipa: in alluminio

Guarnitura e pedivelle: Magistroni

Parafanghi: Gino Marcon in alluminio

Pedali: Way Assauto modello Stella Sport

Ruota libera: Regina extra

Disponibile anche con ruote da 26’

Parole chiave: Biciclette