Impianto di lavaggio ad acqua

Impianto di lavaggio ad acqua da CEEVER srl

Da: CEEVER srl  11/06/2009
Parole chiave: Pulitura Metalli, Impianti Di Lavaggio, Sgrassaggio

 La serie di impianti WK della Ceever è stata studiata appositamente per rispondere ad un mercato sempre più esigente e attento all’ambiente. Questi impianti sono perfettamente compatibili con le nuove norme in materia ambientale (dlgs 152/06) poiché operano ad acqua. Gli impianti WK sono composti da una camera di trattamento cilindrica orizzontale, da uno o due serbatoi di servizio e da un distillatore d’acqua. La camera di trattamento contiene al suo interno una struttura rotante ad asse longitudinale che consente la rotazione totale o parziale dei pezzi all’interno della camera di lavaggio. Il distillatore consente di avere un impianto che opera a circuito chiuso e di effettuare sempre lavaggi con acqua pulita. Durante il trattamento tutti i componenti operano sottovuoto a pressioni assolute localmente controllate. Gli impianti risultano completamente gestiti da PLC e comprendono un display grafico di visualizzazione. Un ciclo di trattamento standard si divide in 3 fasi:
• Prelavaggio sottovuoto
• Lavaggio sottovuoto
• Asciugatura a vuoto spinto

Gli impianti della serie WK possono disporre di un serie di optional tra cui:
• Ultrasuoni: sono molto efficaci poiché operano, sottovuoto, all’interno della camera di lavaggio
• Filtrazioni supplementari: Consentono di spruzzare acqua completamente filtrata sui pezzi da lavare
• Teleservice: si tratta di un modem che consente il controllo remoto dell’impianto, è utile sia per favorire le operazioni di assistenza che per inviare comunicazioni (allarmi, ciclo..ecc) tramite SMS
• Carico e scarico automatico: si tratta di un dispositivo che consente di far lavorare l’impianto

Parole chiave: Impianti Di Lavaggio, Impianti di lavaggio industriale, Impianto di lavaggio industriale, Lavatrici ad acqua, Pulitura Metalli, Sgrassaggio,