La verità sulla cataratta

La verità sulla cataratta da Pascotto - Istituto per la Salute degli Occhi

Da: Pascotto - Istituto per la Salute degli Occhi  03/08/2008
Parole chiave: Oculista, Oculistica, Cataratta

Circa 4 milioni di Italiani con più di 40 anni di età sono colpiti da cataratta. Oltre la metà della popolazione sviluppa la cataratta intorno agli 80 anni.

La cataratta consiste nell'opacizzazione del cristallino trasparente, in modo simile a quanto accade quando una finestra viene appannata dal vapore. Quando il cristallino diventa opaco, la luce non riesce a passare facilmente attraverso di esso e la vista diventa offuscata.

La cataratta non è la crescita di un velo davanti agli occhi. Essa comincia ad avanzare molto lentamente ed all'inizio ha pochi effetti sulla vista. Consulta il tuo oculista se hai:

- Calo della vista non associato a dolore;
- Aumento della sensibilità alla luce e abbagliamento;
- Visione doppia anche guardando con un occhio solo;
- Scarsa visione notturna;
- Affievolimento o ingiallimento dei colori;
- Bisogno di frequenti cambi di prescrizione di occhiali o lenti a contatto.

La cataratta è la principale causa di cecità nel mondo

Anche se la cataratta si sviluppa in genere come parte del processo di invecchiamento, essa può in altri casi dipendere da:

- Traumi oculari;
- Alcune malattie, come il diabete;
- Eredità genetica;
- Alcuni farmaci;
- Frequenti esposizioni senza protezione ai raggi UV-A e UV-B;
- Fumo.

Allo stato attuale, non esistono farmaci o esercizi che possano aiutare a curare la cataratta. Ciò nonostante, se la cataratta non influenza le normali attività quotidiane, si può scegliere di non intervenire. Quando la cataratta comincia ad influenzare le nostre attività quotidiane, essa può essere trattata chirurgicamente.

L'operazione per la cataratta è una delle più sicure e diffuse operazioni che vengano effettuate in Italia, con più di trecentomila interventi ogni anno. Dopo l'intervento, la visione migliora nella stragrande maggioranza dei pazienti. Talvolta, a distanza di tempo dall'operazione per cataratta, viene utilizzato il laser per rimuovere un velo che in alcuni casi può formarsi dietro il cristallino artificiale.

Ricordate, la cataratta viene diagnosticata attraverso una visita oculistica completa. Un trattamento tempestivo può restituirvi la vista!

Antonio Pascotto

L'oculista è un medico specialista che fornisce un ampio spettro di cure per gli occhi e per la vista. Dagli occhiali alle lenti a contatto, dai farmaci alla chirurgia, il tuo oculista ti aiuterà a mantenere la tua vista per la vita.

Parole chiave: Calo Della Vista, Cataratta, Chirurgia Oculare, cura cataratta, Infezione Post Cataratta, Lenti Intraoculari, Oculista, Oculista Campania, Oculista Caserta, Oculista Napoli, Oculista Pascotto, Oculisti Campania, Oculisti Caserta, Oculisti In Italia, Oculisti Napoli, Oculisti Sud Italia, Oculistica, Operazione occhi, Visita Oculistica, Visita Oculistica Caserta, Visita Oculistica In Campania, Visita Oculistica Napoli,

Contatto Pascotto - Istituto per la Salute degli Occhi

Email

Stampa questa pagina