Lenti intraoculari toriche: una nuova opportunità terapeutica per l’astigmatismo miopico

Lenti intraoculari toriche: una nuova opportunità terapeutica per l’astigmatismo miopico da Pascotto - Istituto per la Salute degli Occhi

Da: Pascotto - Istituto per la Salute degli Occhi  27/12/2010
Parole chiave: Miopia, Astigmatismo, Chirurgia Refrattiva

Dopo un anno di studi, si è potuto dimostrare che l’impianto di lente torica Collamer risulta molto efficace per la correzione dell’astigmatismo miopico medio-elevato.
Lo studio in questione è stato effettuato su 56 occhi di 32 pazienti nei quali è stata impiantata la lente Visian toric ICL (STAAR Surgical). Prima dell’intervento, i pazienti soffrivano di una miopia variabile da -4 a -17.25 diottrie e di un astigmatismo compreso tra -0.75 e -4 diottrie.
Dopo un anno dall’impianto, il 91% degli occhi possedeva al massimo 0.5 diottrie di difetto visivo (miopia o astigmatismo) e il 100% di essi era al di sotto di 1 diottria.

Nelle pupille di 4 e 6 mm, il numero di aberrazioni non ha subito un incremento significativo.
I ricercatori hanno osservato un cambiamento di -0.07 ± 0.27 diottrie della refrazione manifesta dalla settimana successiva fino ad un mese dopo l’intervento.
Gli autori della ricerca, inoltre, hanno affermato che non sono state riportate complicazioni serie per la vista in seguito agli interventi; è però possibile che le rare complicazioni non si siano manifestate per il limitato numero di pazienti su cui è stata effettuata la sperimentazione. Pertanto, per poter confermare con assoluta certezza i risultati di questo studio, sarebbe necessario un periodo di controllo post-operatorio più lungo ed un maggior numero di soggetti da esaminare.

www.OculisticaPascotto.it

Parole chiave: Aberrazioni visive, Astigmatismo, Chirurgia Refrattiva, Miopia

Contatto Pascotto - Istituto per la Salute degli Occhi

Email

Stampa questa pagina