Tutore per spalla - Il tutore per spalla più versatile e confortevole sul mercato

Tutore per spalla - Il tutore per spalla più versatile e confortevole sul mercato da Normeditec

Da: Normeditec  17/05/2014
Parole chiave: tutore per spalla

Camoshoulder è stato sviluppato per avere il massimo comfort per il paziente durante le varie fase di guarigione. Camoshoulder può essere usato durante tutti i trattamenti successivi a traumi e a lesioni della spalla. Il tutore si adatta a tutti i pazienti anche con diverse esigenze durante il processo di guarigione grazie alle diverse possibilità di regolazione. È possibile indossare Camoshoulder in modo semplice e senza aiuti esterni. Tutte le cinghie sono piatte e si srotolano automaticamente, assicurandovi il massimo comfort anche durante il sonno. Grazie alla possibilità di ulteriore regolazione della clip di chiusura, i pazienti possono bilanciare l‘avambraccio e ridurre il dolore. Applicazioni Traumi della spalla / Sindrome da compressione - Sindrome da impingement - Spalla congelata - Calcificazione della spalla Lesioni di capsule e legamenti - Rottura della cuffia dei rotatori - Lussazioni e instabilità Fratture - Frattura della clavicola - Frattura della scapola - Frattura della testa dell‘ omero Endoprotesi www.vacoped.it [email protected]

Parole chiave: tutore per spalla

Altri prodotti e servizi per Normeditec

Responsabilità da Infezioni ospedaliere da Normeditec thumbnail
23/02/2013

Responsabilità da Infezioni ospedaliere

Il costo del sistema Toul è ammortizzato già dopo 2 infezioni evitate . Secondo studi italiani il tasso di infezione in sala operatoria viene stimato in media tra 4% e 9 % . In ortopedia il tasso di infezione è basso, ma i pochi eventi spesso sono devastanti con una mortalità che raggiunge l’8% nei pazienti più anziani. Garantire una sterilità molto elevata soprattutto per gli strumenti e il materiale protesico in sala operatoria è di conseguenza indispensabile.


Responsabilità da Infezioni ospedaliere da Normeditec thumbnail
23/02/2013

Responsabilità da Infezioni ospedaliere

Il costo del sistema Toul è ammortizzato già dopo 2 infezioni evitate . Secondo studi italiani il tasso di infezione in sala operatoria viene stimato in media tra 4% e 9 % . In ortopedia il tasso di infezione è basso, ma i pochi eventi spesso sono devastanti con una mortalità che raggiunge l’8% nei pazienti più anziani. Garantire una sterilità molto elevata soprattutto per gli strumenti e il materiale protesico in sala operatoria è di conseguenza indispensabile.


Una soluzione efficace contro le infezioni ospedaliere e la resistenza batterica agli antibiotici da Normeditec thumbnail
23/02/2013

Una soluzione efficace contro le infezioni ospedaliere e la resistenza batterica agli antibiotici

a responsabilità da infezioni nosocomiali fa capo a quella da rischio organizzativo nella gestione di una struttura. Il contratto di spedalità include le “obligations de sécurité” e i doveri di protezione. “il rapporto che si instaura fra paziente e casa di cura ha fonte in un atipico contratto a prestazioni corrispettive con effetti protettivi nei confronti del terzo Cass Civ n 19145/2005 . Si tratta quindi di una precisa responsabilità contrattuale che assume una forte rilevanza in quanto r


23/02/2013

Meno infezioni ospedaliere

Le Linee Guida ISPSEL prevedono che, nel caso di chirurgia protesica o comunque interventi complessi di durata superiore ai 60 minuti (trapianti, cardiochirurgia,ortopedia, neurochirurgia, chirurgia vascolare), le particelle presenti nell’aria non debbano superare la soglia della classe ISO 5. Il numero delle particelle in sala operatoria è indice del livello di sterilità in sala operatoria. ISO 5 prevede un livello di sterilità molto alto, di solito solo raggiungibile con un sist


Il primo prodotto specifico per pulizia e la disinfezione delle sonde ecografiche da Normeditec thumbnail
23/04/2011

Il primo prodotto specifico per pulizia e la disinfezione delle sonde ecografiche

Le salviette Cleanisept Wipes sono studiate e approvate per la pulizia delle sonde ad ultrasuoni costruite dalla Philips, Shimadzu, SonoAce,