SGSM / SGSD: ENCODER PER UN FEEDBACK AFFIDABILE E SICURO ANCHE NEGLI AMBIENTI PIU' AGGRESSIVI

SGSM / SGSD: ENCODER PER UN FEEDBACK AFFIDABILE E SICURO ANCHE NEGLI AMBIENTI PIU' AGGRESSIVI da Lika Electronic s.r.l.

Da: Lika Electronic s.r.l.  20/10/2011
Parole chiave: encoder, Sistemi Di Misura, Encoders

Per garantire la massima affidabilità nel feedback di velocità dei motori, nelle misurazioni angolari e nel controllo del movimento sia in applicazioni rotative che lineari in un'ampia varietà di installazioni industriali, anche in alberi e motori di grandi dimensioni, Lika Electronic presenta la nuova serie di encoder magnetici senza contatto SGSM / SGSD. Dotato di una tecnologia magnetica sofisticata e sicura e caratterizzato da un design originale ed estremamente funzionale in un'unità modulare di dimensioni quanto mai ridotte, questo encoder può vantare alcune qualità e specificità che lo rendono assolutamente innovativo. L'encoder incrementale modulare SGSM / SGSD consiste essenzialmente di una compatta testina di lettura provvista di un singolo sensore magnetoresistivo (nella versione SGSM) oppure di una coppia di sensori indipendenti (nella versione ridondante SGSD) e di un anello magnetico della serie MRI/72. Il sensore magnetoresistivo e la circuiteria miniaturizzata sono completamente integrati all'interno del corpo robusto ed ermeticamente sigillato della testina di lettura; mentre il solido anello magnetico si distingue per l'ampio diametro interno di 50 mm che lo rende adatto ad installazioni anche in alberi di grandi dimensioni (il diametro esterno è invece di 72 mm). Grazie al principio di misura senza contatto e senza frizione, la collaudata tecnologia di lettura magnetica garantisce un funzionamento sicuro e affidabile anche in applicazioni heavy-duty e contemporaneamente assicura molteplici vantaggi funzionali. Progettato per far fronte alle condizioni più severe con una durata di vita eccezionale SGSM / SGSD garantisce un grado di protezione IP68 che lo preserva da sporco, sfridi, umidità, getti d'acqua, olio, grasso, i più comuni agenti chimici e le polveri più sottili ed è perciò adatto all'impiego negli ambienti industriali più aggressivi e difficili, anche -per esempio- nei motori in bagno d'olio delle centraline idrauliche. La tecnologia magnetica non contattiva rende il nuovo sensore praticamente immune dall'usura ed esente da manutenzioni, elimina le interferenze procurate da vibrazioni, procura isolamento e protezione contro i danneggiamenti derivanti da correnti elettromagnetiche indotte sull'albero e impedisce che i carichi meccanici possano trasferirsi al sistema di lettura. Queste caratteristiche assicurano ineguagliata affidabilità e lunga durata nel tempo. Inoltre il nuovo encoder di Lika è in grado di far fronte a shock violenti, elevate vibrazioni e ampie fluttuazioni termiche. Progettato per semplificare il lavoro SGSM / SGSD è compatto, ha un profilo basso e, per una incrementata funzionalità, vanta una innovativa forma a mezzaluna; queste caratteristiche ne fanno la scelta ideale per installazioni dove lo spazio è particolarmente costretto e limitato e facilitano il montaggio rendendolo quanto mai semplice e veloce. Il sistema magnetico infatti garantisce ampie tolleranze in fase di installazione e permette una distanza di lettura tra sensore e anello magnetico fino a 1,5 mm; mentre la forma a mezzaluna è progettata per adattarsi perfettamente all'anello magnetico con diametro esterno di 72 mm consentendo un'installazione agevolata mediante due punti di fissaggio per una distanza tra testina di lettura e anello sempre ottimale su tutta la superficie; questo fa sì che non possano insorgere i problemi che affliggono normalmente il montaggio dei comuni sensori lineari dove, per l'accuratezza e la pulizia dei segnali, è fondamentale che il sensore magnetoresistivo sia quanto più possibile allineato al punto di tangenza sull'anello magnetico. Come detto, la testina di lettura è dotata di due fori di fissaggio presenti su entrambi i lati dell'alloggiamento, ma lavorati con diversa svasatura: su un lato possono accogliere viti a testa cilindrica, mentre sull'altro viti a testa svasata. Le prime permettono un minimo gioco che agevola il centraggio della testa di lettura; le seconde invece garantiscono un montaggio accurato “autocentrante”. Progettato per aumentare le prestazioni di lettura Oltre ad essere funzionale in ambienti ostili e applicazioni impegnative, l'encoder modulare SGSM / SGSD annovera anche ulteriori vantaggi. Il nuovo e avanzato sensore, che basa il proprio funzionamento sull'effetto magnetoresistivo anisotropico (AMR), produce un'eccellente accuratezza e un'eccezionale pulizia dei segnali d'uscita. Concepito per applicazioni dove i controlli del movimento ad alta precisione devono essere eseguiti in maniera flessibile ed efficiente in presenza di difficili condizioni operative, esso si avvale della tecnologia FREE•PITCH che permette l'adattamento automatico a poli di lunghezza differente (anelli magnetici di 50, 54 e 64 poli); integra poi anche le funzioni di controllo automatico del guadagno (AGC) e di correzione dell'offset (AOC) per una migliore qualità del segnale, la minimizzazione dell'errore ciclico (SDE) e un'isteresi trascurabile. Il sensore restituisce segnali a onda quadra e segnali complementari addizionali (A, /A, B, /B) ed è proposto con circuiti d'uscita secondo gli standard industriali Push-Pull (HTL) 10-30VDC o Line-Driver (TTL) 5VDC. La risoluzione raggiunge le 4096 informazioni per giro con una velocità massima di 6000 rpm. Progettato per garantire la massima sicurezza Come detto, per un'affidabilità senza compromessi e una sicurezza assoluta Lika Electronic offre il sensore magnetico incrementale SGSM / SGSD anche in versione ridondante. La versione SGSD vanta due distinti sensori e circuiterie, alimentazione e cablaggi indipendenti racchiusi in un unico ancorché compatto alloggiamento. Essa assicura la sicurezza più totale in quelle applicazioni critiche dove un guasto potrebbe provocare inaccettabili rischi di lesioni alle persone, costosi danni alle apparecchiature e onerosi fermi macchina. La versione ridondante può essere inoltre installata per fornire segnali separati ad applicazioni indipendenti. Progettato per fornire un controllo affidabile in applicazioni esigenti Specificamente progettato per assicurare un feedback di posizione accurato nei motori CA e CC sia brush che brusless BLDC con alberi fino a 50 mm di diametro, l'encoder magnetico SGSM / SGSD è versatile e in grado di soddisfare i requisiti di un'ampia varietà di applicazioni motion nei più diversi settori industriali, incluse le installazioni all'aperto e gli ambienti più estremi. Questo robusto encoder infatti è concepito per lavorare efficientemente anche in condizioni di lavoro molto severe e affette da liquidi, umidità, olio, ampie fluttuazioni termiche e disturbi elettromagnetici ed è perciò la scelta ideale per l'installazione, fra le molte, nell'industria siderurgica, in paranchi, carriponte e gru, installazioni marittime, macchinari per la lavorazione del legno, del vetro, del metallo e della pietra, campi fotovoltaici, generatori e piccole turbine eoliche. L'alloggiamento perfettamente sigillato permette anche l'installazione nei motori in bagno d'olio delle centraline idrauliche per l'esercizio in tutte le tipologie di sistemi idraulici, come per esempio gli ascensori e i montacarichi, i macchinari di stampaggio a iniezione, le trivelle, ecc. E contrariamente a quanto si potrebbe pensare, l'encoder SGSM / SGSD è adatto anche per la misurazione in applicazioni con movimenti angolari e lineari, fra i quali -solo per citarne alcuni- i limitatori di velocità e i sistemi di shaft copy nelle installazioni ascensoristiche, i carrelli elevatori, le seghe circolari, le piattaforme elevatrici, le tavole rotanti, i veicoli industriali di sollevamento e movimentazione terra, i sistemi di trasporto nei più diversi settori, dall'industria mineraria e di estrazione fino all'industria del food processing e del confezionamento. L'encoder SGSM / SGSD è costruito in ottemperanza agli obblighi CE e risponde pienamente ai requisiti delle norme RoHS e REACH.

Parole chiave: Anello Magnetico, encoder, Encoder Magnetici, Encoder magnetici incrementali, Encoders, line driver, Sensori incrementali, Sistemi Di Misura, Sistemi di misura magnetici,

Contatto Lika Electronic s.r.l.

Email

Stampa questa pagina

Altri prodotti e servizi per Lika Electronic s.r.l.

Si amplia l'offerta degli encoder serie E- con nuove versioni fieldbus da Lika Electronic s.r.l. thumbnail
22/12/2016

Si amplia l'offerta degli encoder serie E- con nuove versioni fieldbus

Disponibile nel catalogo di Lika Electronic la nuova generazione di encoder CANopen, Profibus e DeviceNet, va a integrare la gamma dell'apprezzata serie E-.


Encoder per Robot Industriali, Motori e Applicazioni OEM da Lika Electronic s.r.l. thumbnail
05/12/2016

Encoder per Robot Industriali, Motori e Applicazioni OEM

Alla fiera SPS IPC Drives di Norimberga dello scorso novembre Lika Electronic ha voluto enfatizzare la gamma di encoder progettati per l'integrazione in sistemi robotici, oltre che in motori e applicazioni OEM. Compatti e modulari, sono "costruiti completamente su misura" per adattarsi in maniera esatta alle caratteristiche dello specifico sistema.


Encoder con certificazione ATEX XC77 / XAC77 Robusti e precisi per applicazioni in aree pericolose da Lika Electronic s.r.l. thumbnail
15/11/2016

Encoder con certificazione ATEX XC77 / XAC77 Robusti e precisi per applicazioni in aree pericolose

XC77 / XAC77 è la famiglia di encoder incrementali, fieldbus ed Ethernet con certificazione ATEX di Lika Electronic. Combinano doti di robustezza, precisione e flessibilità per l'utilizzo in ambienti pericolosi ed estremi e nelle applicazioni più severe. Sono ideali per un'ampia varietà di settori critici come l'industria per l'estrazione e raffinazione di petrolio e gas, piattaforme di trivellazione, impianti offshore, industria mineraria e siderurgica, settore alimentare e dei fertilizzanti.


Nuova serie di inclinometri analogici e CANopen da Lika Electronic s.r.l. thumbnail
04/10/2016

Nuova serie di inclinometri analogici e CANopen

Lika Electronic è sinonimo di encoder e … inclinometri. La nuova serie IX di inclinometri mono e doppio asse con interfacce analogica e CANopen è ideale per misurare in maniera affidabile e precisa angoli di inclinazione (pitch e roll) e movimenti rotativi negli ambienti industriali più severi, in particolare in veicoli industriali di movimentazione terra, macchinari per l'agricoltura, gru mobili, carrelli elevatori e autocarri con piattaforma aerea.


Ampia gamma di encoder a filo con interfacce Ethernet e bus da Lika Electronic s.r.l. thumbnail
04/10/2016

Ampia gamma di encoder a filo con interfacce Ethernet e bus

SFA-5000/SFA-10000 è l'estesa gamma di encoder a filo assoluti con lunghezze di misura fino a 5.000 mm e 10.000 mm e un'ampia varietà di interfacce Ethernet e fieldbus: Profinet, EtherCAT, POWERLINK, Profibus, CANopen, DeviceNet. Il range include anche la versione assoluta analogica impostabile tramite tasti esterni, la versione SSI e il modello SFE incrementale programmabile.


L'evoluzione a Ethernet industriale da Lika Electronic s.r.l. thumbnail
02/02/2016

L'evoluzione a Ethernet industriale

L'attuatore rotativo RD1A di Lika Electronic implementa l'interfaccia EtherCAT e si avvantaggia così delle funzionalità evolute e della velocità di trasmissione del protocollo Ethernet.


Soluzioni di controllo per le moderne attrezzature di lavoro mobili da Lika Electronic s.r.l. thumbnail
02/02/2016

Soluzioni di controllo per le moderne attrezzature di lavoro mobili

Gli encoder assoluti della serie Easy-CAN e gli inclinometri IX di Lika Electronic sono ideali per il controllo di posizione negli ambienti industriali più severi, in particolare in veicoli industriali di sollevamento e movimentazione terra, gru mobili, carrelli elevatori e autocarri con piattaforma aerea.


Gli encoder Lika supportano il protocollo Ethernet Modbus/TCP da Lika Electronic s.r.l. thumbnail
02/02/2016

Gli encoder Lika supportano il protocollo Ethernet Modbus/TCP

Lika Electronic amplia la gamma degli encoder con protocollo Ethernet e lancia una serie completa di encoder monogiro e multigiro con interfaccia Modbus/TCP.


Aumentata la risoluzione per gli encoder assoluti con flangia US standard da Lika Electronic s.r.l. thumbnail
02/02/2016

Aumentata la risoluzione per gli encoder assoluti con flangia US standard

Gli encoder assoluti AST6 e AMT6 raffinano le elevate caratteristiche funzionali aumentando la risoluzione disponibile: oggi la versione monogiro arriva a 18 bit, quella multigiro a 30 bit complessivi.


Maggiore risoluzione per gli encoder I28 e C50 da Lika Electronic s.r.l. thumbnail
02/02/2016

Maggiore risoluzione per gli encoder I28 e C50

I28 è ora capace di una risoluzione fino a 2048 PPR, C50 raggiunge 8192 PPR.


RD6, l'attuatore rotativo senza riduttore per posizionamenti efficienti da Lika Electronic s.r.l. thumbnail
02/02/2016

RD6, l'attuatore rotativo senza riduttore per posizionamenti efficienti

Disponibile in due taglie con motori da 157 W e 250 W e un'ampia gamma di interfacce bus e Ethernet, l'attuatore rotativo RD6 integra un motore BLDC, l'encoder assoluto multigiro reale e il controller di posizione in un unico dispositivo compatto ed economico.


Encoder a filo analogico con tasti, è tutto più facile! da Lika Electronic s.r.l. thumbnail
01/02/2016

Encoder a filo analogico con tasti, è tutto più facile!

E' un gioco da ragazzi impostare il nuovo encoder a filo analogico SFA. Basta premere due tasti e l'encoder è subito pronto per le necessità di misura della vostra applicazione!


Interfaccia POWERLINK per gli encoder smart! da Lika Electronic s.r.l. thumbnail
01/02/2016

Interfaccia POWERLINK per gli encoder smart!

Lika Electronic presenta una gamma completa di encoder 58 mm con interfaccia di comunicazione Ethernet POWERLINK. Robusta versione magnetica e ottica ad alta risoluzione, lettura monogiro e multigiro, configurazione meccanica ad albero sporgente o cavo per incontrare le necessità più diverse.


Safety controller SIL3/PLe per la sicurezza funzionale di encoder incrementali da Lika Electronic s.r.l. thumbnail
01/02/2016

Safety controller SIL3/PLe per la sicurezza funzionale di encoder incrementali

Il safety controller IFS-10 di Lika Electronic permette l'integrazione di encoder incrementali (anche “non safe”) in sistemi che prevedono un livello di sicurezza funzionale SIL3 e un livello di performance PLe. Ideale anche nel caso di retrofit di impianti esistenti.


Ampliata la gamma di encoder incrementali ATEX da Lika Electronic s.r.l. thumbnail
01/02/2016

Ampliata la gamma di encoder incrementali ATEX

Lika Electronic presenta una serie completa di encoder incrementali ATEX di categoria 3 per l'installazione in zone potenzialmente esplosive 2/22, disponibili in una ricca molteplicità di varianti.