Istituto Bignamini, un’eccellenza nella riabilitazione

Istituto Bignamini, un’eccellenza nella riabilitazione da Api Raffineria Di Ancona

Da: Api Raffineria Di Ancona  05/07/2010
Parole chiave: Api, responsabilità sociale, Raffineria

Lo scorso mese di Maggio presso la raffineria api di Falconara si è tenuta, alla presenza del vescovo di Ancona Monsignor Edoardo Menichelli e del sindaco di Falconara Goffredo Brandoni,  la cerimonia ufficiale di consegna di un pulmino Fiat Ducato che api raffineria di ancona ed api energia hanno donato alla .

Il mezzo, a nove posti, è allestito per il trasporto di persone affette da disabilità e rappresenta per il Centro Bignamini – una delle strutture sanitarie d’eccellenza della Regione Marche nel campo dei trattamenti riabilitativi di varia natura – un aiuto importante tanto per lo svolgimento delle quotidiane attività di cura e sostegno dei pazienti, quanto per l’organizzazione dei momenti ricreativi e dei pellegrinaggi.

L’impegno etico e la responsabilità sociale verso il territorio, come ha voluto precisare l’amministratore delegato di api raffineria, Ing. Giancarlo Cogliati, si traducono da un lato nella continua ricerca di miglioramento delle performance aziendali, dall’altro nella vicinanza e nel sostegno alla comunità di riferimento.

La sensibilità e la vicinanza che il polo industriale di Falconara dimostra da sempre nei confronti di una struttura sanitaria all’avanguardia, il cui scopo è quello di assistere ragazzi disabili provenienti da tutta Italia è stata sottolineata anche dal Direttore del Centro “E. Bignamini”, dott. Paolo Perucci.

Parole chiave: Api, Raffineria, responsabilità sociale