assistenza domiciliare

Da: Koinema Cooperativa Sociale  06/06/2011
Parole chiave: Assistenza Domiciliare

 

Il Servizio di Assistenza Domiciliare richiede un approccio specifico quando viene erogato verso persone affette da disagio mentale.
Fermo restando l’assunto che connota questa tipologia di intervento, ovvero l’essere inteso come una forma di sostegno professionalmente qualificato rivolto alla persona e/o al suo nucleo familiare, qualora ci si relazioni con patologie psichiatriche è richiesta la messa in campo di metodologie e professionalità opportunamente formate.
L’obiettivo prioritario è quello di favorire il mantenimento dello stile di vita dell’utente presso la propria abitazione e di ritardarne il più possibile l’istituzionalizzazione.
Il Servizio di Assistenza Domiciliare rivolto alle persone con disagio mentale è essenzialmente finalizzato a:

  • ridurre e ritardare il ricorso alle strutture residenziali;
  • incentivare il recupero di risorse e le abilità del soggetto, a partire dall’identificazione dei bisogni; garantire la permanenza nel proprio ambiente di vita;
  • ridurre gli stati di emarginazione psichica e sociale.
  • stimolare, potenziare, attivare la collaborazione con i soggetti, le istituzioni e/o i gruppi del territorio, che costituiscono la rete in cui si colloca la persona.

Il servizio opera nel rispetto del ruolo primario della famiglia, sostenendola e agevolandola nello svolgimento delle funzioni e dei compiti che le sono propri, promuovendo la responsabilizzazione e stimolando la collaborazione di tutti i suoi membri senza mai sostituirsi ad essa.

Parole chiave: Assistenza Domiciliare

Contatto Koinema Cooperativa Sociale

Email

Stampa questa pagina

Altri prodotti e servizi per Koinema Cooperativa Sociale

Stage di orientamento e bilancio di competenze da Koinema Cooperativa Sociale thumbnail
04/04/2012

Stage di orientamento e bilancio di competenze

PER LA PRIMA VOLTA NELLE MARCHE STAGE FORMATIVI RESIDENZIALI - ORIENTAMENTO E BILANCIO DI COMPETENZE Presentazione Si tratta di un


Stage di orientamento e bilancio di competenze da Koinema Cooperativa Sociale thumbnail
04/04/2012

Stage di orientamento e bilancio di competenze

PER LA PRIMA VOLTA NELLE MARCHE STAGE FORMATIVI RESIDENZIALI - ORIENTAMENTO E BILANCIO DI COMPETENZE Presentazione Si tratta di un


06/06/2011

CARCERE

  Koinema gestisce il progetto "oltre le parole" presso la Casa CIrcondariale di Ascoli Piceno per conto del comune di


06/06/2011

SPORTELLI INFORMATIVI

  Dal 1° dicembre 2000 è istituito il Servizio Informagiovani in Rete - Comuni di Grottammare, Ripatransone, Cupra Marittima. Si


06/06/2011

SERVIZI PER LE SCUOLE

  Koinema progetta e realizza servizi ed eventi che integrano e supportano l'offerta formativa dell'istituzione scolastica. Nel territorio che fa


06/06/2011

CENTRI ESTIVI

  LA STORIA Agli inizi del 2000 Il Centro Ricreativo Estivo rappresentava l’unico servizio di promozione dell’agio rivolto ai minori


06/06/2011

TERZA ETA'

  L’Assistenza Domiciliare è stata definita dall’Organizzazione Mondiale della Sanità come “la possibilità di fornire a domicilio del paziente quei


06/06/2011

LUDOTECHE

 Dopo diversi anni di lavoro sul territorio teso a creare i presupposti culturali per un servizio gioco cittadino, nel 2006,


06/06/2011

PRIMA INFANZIA

  Il nido d’infanzia è un servizio educativo che accoglie bambini in età compresa tra tre mesi e tre anni.


06/06/2011

servizio Sollievo

  Il servizio soddisfa le "esigenze di sollievo per le famiglie" che presentano nel proprio nucleo persone con disagio mentale


06/06/2011

centri diurni

 La gestione di strutture che erogano servizi a favore di persone disabili è attività complessa che richiede un alto profilo


06/06/2011

centri diurno

La gestione di strutture che erogano servizi a favore di persone disabili è attività complessa che richiede un alto profilo


I SERVIZI DELLA COOPERATIVA da Koinema Cooperativa Sociale thumbnail
06/06/2011

I SERVIZI DELLA COOPERATIVA

  La Cooperativa Sociale “ Koinema ” è stata costituita il 02-09-1986, a San Benedetto del Tronto. È stata la prima cooperativa nel comprensorio territoriale che fa capo a San Benedetto del Tronto a gestire in convenzione con l’Ente pubblico servizi a favore di soggetti disabili e minori. Il settore di intervento nel quale la cooperativa si è specializzata in questi anni è quello relativo ai servizi alla persona, volti in particolare a soddisfare i bisogni dei disabili e le esigenze se