TMF-RH Forni ad Induzione con crogiolo basculante

TMF-RH Forni ad Induzione con crogiolo basculante da Topcast S.r.l.

Da: Topcast S.r.l.  13/09/2011
Parole chiave: Forni Ad Induzione

I forni ad induzione TOPCAST utilizzano generatori dell’ultima generazione funzionanti a media frequenza nella configurazione risonante parallelo. Questo garantisce alti rendimenti e, grazie all’opportuno campo magnetico generato, un’ottima omogeneità nella lega da colare. Grazie a questa scelta circuitale è possibile, inoltre, allontanare il generatore dal gruppo fusorio senza perdere eccessiva potenza nei cavi di potenza. L’isolamento galvanico tra bobina e la rete, ottenuto con un trasformatore di potenza in ingresso al convertitore, garantisce inoltre la massima sicurezza verso l’operatore. L’elettronica digitale di controllo permette di ottenere funzioni quali diagnostica e programmabilità per gestire le più svariate applicazioni mentre tutte le connessioni di controllo tra circuito di potenza e circuito di controllo sono in fibra ottica al fine di minimizzare possibili fenomeni di interferenza. TMFIl controllo della temperatura può essere scelto tra Pirometro Ottico ad infrarossi o termocoppia, mentre la scheda elettronica implementa un avanzato algoritmo PID autotuning di regolazione di potenza. Un display di controllo touch-screen permette un interfaccia operatore particolarmente semplice ed intuitiva. Gli impianti di fusione possono essere forniti di più stazioni di colata, demandando ad un commutatore di potenza il compito di selezionare quella desiderata. E' disponibile inoltre un nuovo sistema di regolazione di potenza che permette altresì la genstione contemporanea di due crogioli in configurazione Master-Slave. La manutenzione dei formi è particolarmente agevole e permetter un rapido cambio di crogiolo e dei refrattari annessi. Per la protezione del bagno di fusione dall'ossidazione è prevista un'ampia scelta tra gas inerti e gas a combustione come il propano. Tutti gli impianti fusori devono essere corredati di gruppo di raffredamento ad acqua, disponibile su richiesta.

Parole chiave: Forni Ad Induzione

Altri prodotti e servizi per Topcast S.r.l.

TMF Forni ad Induzione con crogiolo ad estrazione manuale da Topcast S.r.l. thumbnail
13/09/2011

TMF Forni ad Induzione con crogiolo ad estrazione manuale

I forni ad induzione TOPCAST utilizzano generatori dell’ultima generazione funzionanti a media frequenza nella configurazione risonante parallelo. Questo garantisce alti


TCE Fonditrici Centrifughe Sotto Vuoto da Topcast S.r.l. thumbnail
13/09/2011

TCE Fonditrici Centrifughe Sotto Vuoto

Procedura di Lavaggio con Gas L'operazione di caricamento di crogiolo e stampo introduce ossigeno La procedura GWP (Gas Wash Purge) rimuove l'ossigeno (1) in modo veloce ed efficiente e quindi riempe la camera con gas Argon, Azoto od Elio (2) per la protezione dall'ossidazione Classe A Livello di vuoto raggiungibile estremamente alto Leak-back rate minimizzato I ppm di Ossigeno finali possono essere monitorati Fusione Termoregolazione Advanced Self Tunin


TVCd Fonditrice per Microfusione Sotto Vuoto ed in Pressione da Topcast S.r.l. thumbnail
13/09/2011

TVCd Fonditrice per Microfusione Sotto Vuoto ed in Pressione

Procedura di Lavaggio con Gas Le operazioni di caricamento nel crogiolo introducono ossigeno La procedura GWP (Gas Wash Purge) rimuove l'ossigeno (1) in modo veloce ed efficiente e quindi riempe le camere con gas Argon o Elio (2) Paragonato alla tradizionale protezione con regolazione mediante flussimetro, il consumo di gas è drasticamente ridotto e lìossidazione della lega minimizzata Inoltre la durata del crogiolo è maggiore: i crogioli delle TVC durano fino a 250 – 400 c


TVCd-XL Macchina per Microfusione Sottovuoto ed in Pressione a Doppia Camera da Topcast S.r.l. thumbnail
14/04/2011

TVCd-XL Macchina per Microfusione Sottovuoto ed in Pressione a Doppia Camera

Queste macchine lavorano secondo il nuovo e rivoluzionario concetto di doppia camera. Questo sistema innovativo offre numerosi vantaggi se comparato al tradizionale sistema di aspirazione a singola camera attualmente disponibile sul mercato. Nelle TVCd la camera di fusione e la camera dello stampo (detto anche cilindro) sono completamente indipendenti ed al momento della colata la macchina può controllare l'iniezione di metallo nello stampo applicando un differenziale di pressione