Comune sicuro e solidale

Da: UNIONE ASSICURATORI S.R.L.  20/06/2010
Parole chiave: Tutela

 

Di questi tempi gli episodi di microcriminalità come furti nelle abitazioni, scippi o rapine, raggiri e aggressioni sono uno degli elementi di maggiore preoccupazione sia per il cittadino sia per gli Enti Locali. In  qualità di esperti nel settore pubblico, riteniamo utile segnalare che un’Amministrazione può attivare, per il tramite di una primaria compagnia di assicurazione, un servizio di assistenza o per quei cittadini che possono essere vittime di questi eventi offrendo, a fronte di un impegno economico contenuto,  solidarietà e aiuto concreto nell’eventualità di uno spiacevole evento che procura sicuramente sofferenza, traumi e disagi.  La prestazione può tutelare tutti i nuclei familiari residenti nel comune e le loro abitazioni /esercizi commerciali, oppure può essere riservata a gruppi preventivamente individuati (es. over 60): il cittadino potrà rivolgersi alla compagnia 24 ore su 24, per 365 giorni all’anno, chiamando gratuitamente, anche dai cellulari, un numero verde appositamente creato; un operatore specializzato e un medico forniranno i seguenti servizi:
 
Per l’abitazione e/o per l’attività commerciale: 
  • l’invio di artigiani (fabbro, falegname, vetraio, serrandista) a seguito di scasso degli infissi per un furto o tentato, perdita o rottura chiavi
  • l’invio di una collaboratrice domestica per sistemare la casa
  • il pagamento delle spese d’albergo in caso di inagibilità dell’abitazione
  • l’invio di una guardia giurata per sorvegliare la casa, in attesa del ripristino della sicurezza;
  • il pagamento delle spese di trasloco a seguito di furto, incendio, allagamento dell’abitazione;
  • ll’invio di un elettricista o di un idraulico per interventi urgenti
     
Per l’assistenza alla persona: 
  • l’invio di un medico in caso per furto, scippo o rapina, nell’impossibilità di rivolgersi al SSN;
  • l’invio di un’ambulanza in caso di malattia grave e improvvisa o infortunio;
  • l’assistenza di un infermiere o di un fisioterapista in caso di ricovero con frattura;
  • l’invio di una collaboratrice in caso di ricovero con frattura o inabilità ad effettuare lavori domestici;
  • pareri medici telefonici immediati in coseguenza di malattia o infortunio
  • l’invio di uno psicologo specializzato nella gestione delle emergenze psicologiche in seguito a scippi, rapine  furti o aggressioni, violenze sessuali;
  • informazioni sanitarie e pareri medici immediati, compreso un servizio di consulenza medico-geriatrica sulle questioni inerenti lo stato di salute della terza età e l’utilizzo dei medicinali 
Negli ultimi anni molti Enti Locali hanno attivato la copertura, usufruendo con soddisfazione dei servizi proposti, tanto che il suo utilizzo è divenuto molto frequente. Al riguardo saremo felici di progettare insieme un programma di tutela personalizzato chiedendo senza impegno una quotazione del rischio all’Assicuratore. 

Il team di UA Broker  

 

Parole chiave: Tutela

Contatto UNIONE ASSICURATORI S.R.L.

Email - Non fornita

Stampa questa pagina