Royal McQueen, motocicletta con classe…

Royal McQueen, motocicletta con classe… da Moneypenny

Da: Moneypenny  04/01/2008
Parole chiave: Diffusione Comunicati

Personalità, stile e passione: questi i tratti che accomunano le motociclette Royal McQueen e la linea di abbigliamento Baracuta, stilosi marchi che, nel più rigoroso rispetto di un English Style dal sapore tanto vintage quanto di classe, sono stati i protagonisti del 2nd Baracuta Celebrities Motorcycles Show.Tenutosi in questi giorni a Cortina nella piazzetta antistante la rinomata Boutique Franz Kraler di Corso Italia – unico rivenditore Baracuta per la zona – l’evento ha catalizzato l’attenzione di appassionati e curiosi. Forte è stato infatti il successo di pubblico per l’appuntamento che ha inteso celebrare la passione più autentica per lo stile che sa entrare nella leggenda, se è vero che i giubbotti dell’azienda di Manchester sono stati indossati da personaggi del calibro di Elvis Presley, Frank Sinatra e Steve Mc Queen.Celebrità ormai entrate nel mito moderno, icone di stile dalla forte personalità che ben si accordano con il gusto Royal Enfield: questo il motivo per cui Baracuta Italia ha scelto lo stile inconfondibile del marchio motociclistico inglese più antico e più ricco di storia, reso ancora più di impatto dalle Special Edition proposte da Royal Mc Queen, primo monomarca Royal Enfield in Italia sorto a Bologna nel 2007. Guidata da Andrea Fontana per tutti “il Capitano” – collezionista e appassionato motociclista –, Royal McQueen è stata infatti presente a Cortina con due meravigliosi esemplari, uno dei quali allestito appositamente per l’occasione. Il pubblico ha così potuto ammirare un’inedita Electra Trial 500 Modello Steve McQueen, direttamente ispirata alla moto che il celebre attore e grande appassionato di motori usava cavalcare negli anni Sessanta. Accanto alla fiammante Special Edition, il più tradizionale e inconfondibile stile Royal Enfield era invece rappresentato dalla Bullet Classic 500 DLX, come tutte le moto della rinomata casa inglese inalterata da mezzo secolo nell’estrema eleganza delle forme, ma contenente un cuore tecnologico più che moderno.Un’affinità di gusto, dunque, una comunanza di carattere che conferma ancora una volta l’esclusività dello stile Royal Enfield: la mitica motocicletta inglese prodotta in India fin dal 1950 pensata per chi vuole distinguersi con stile.STORIA DI ROYAL MCQUEEN E DEL “SUO” CAPITANO ANDREA FONTANA"Avevo un sogno... e ho fondato la prima concessionaria monomarcaRoyal Enfield in Italia...La mia piccola bottega è di legno come il ponte di un galeone,pareti invecchiate con colori mitici di vecchie garericordi di terre immerse nei profumi del Pacifico.5 Royal Enfield (di più non ce ne stanno) sempre sull’attenticon le loro livree luccicanti di colore e cromoal sole delle lampade accese anche di notte.Corpi d’acciaio tatuati a mano, tutti uguali e tutti diversi tra loro,in sintonia come un arcobaleno sulle colline di Honolulu e io in mezzo, tatuato anche io, che le guardo e sorridendo penso:“Vuoi mettere un mondo a colori con uno in bianco e nero?”Qui alla Royal McQueen mi piace pensare al passato, godermi il presente e guardare al futuro. Ho voluto vendere motociclette per coronare una mia passione di sempre, ma volevo vendere anche storia, sapore e profumi, non solo cilindri e telai; per cui, è stato facile scegliere la ROYAL ENFIELD, il più vecchio marchio motociclistico inglese che ancora oggi produce motociclette sin dai primi del ‘900: orgoglio per Gran Bretagna e per India”. Royal McQueenVia delle Lame, 113 b40122 BolognaTel. [email protected]Ufficio stampa e contatti con i media:MoneypennyVia delle Lame 113 a 40122 BolognaTel. [email protected]

Parole chiave: Diffusione Comunicati