GILOGIK II DIVENTA PLC

GILOGIK II DIVENTA PLC da Gefran Spa

Da: Gefran Spa  18/01/2007
Parole chiave: Plc - I/O Remoti

GILOGIKII entra a pieno titolo nella categoria dei PLC ad alte prestazioni grazie all’introduzione del modulo programmabile R-CPU300.Programmabile con un moderno ambiente IEC61131-3, R-CPU300 è dotato di porta Ethernet per la connessione con la workstation di programmazione, con le unità di supervisione o con altri nodi di rete come ad esempio i GILOGIK II ETM100. Un’altra porta RS485, con protocollo Modbus RTU, permette di gestire dispositivi esterni come i regolatori GEFRAN Geflex o GFX4 per consentire il controllo di temperatura in modo distribuito con relativa integrazione all’interno del PLC di tutti i parametri presenti in campo.I blocchi funzione specialistici introdotti rendono semplici la realizzazione di potenti applicazioni di automazione.R-CPU300 può gestire fino a 16 moduli GILOGIK II locali per un totale di 256I/O senza distinzione tra digitali o analogici. Tramite la periferiche è poi possibile connettere altri nodi per espandere il numero complessivo di I/O nell’impianto.La capacità di memoria è di 32Mb per il programma, 256Kb è la capacità di memoria dati ritentiva. Una porta USB consente l’upgrade del software.R-CPU300 arricchisce la gamma di unità di controllo GEFRAN, che si avvale già di PC Industriali e unità di controllo e visualizzazione GF-VEDO; permette l’uso degli stessi applicativi di controllo con una notevole riduzione dei tempi di sviluppo, del mantenimento del software e salvaguardando nel tempo dell’investimento sostenuto.

Parole chiave: Plc - I/O Remoti

Contatto Gefran Spa

Email - Non fornita

Stampa questa pagina