Pipe Ramming

Pipe Ramming da I.CO.GE. SRL

Da: I.CO.GE. SRL  07/02/2014
Parole chiave: pipe ramming

PIPE RAMMING Un'ulteriore tecnica di installazione di tipo NO-DIG è il così detto pipe ramming, che letteralmente significa batti-tubo. Ed infatti il pipe ramming consiste sostanzialmente nell'infilaggio di tubi in acciaio nel terreno, per battitura. E' basato sull'impiego di unità percussive pneumatiche che vengono utilizzate per batter testa spezzoni di tubo in acciaio. Si tratta di una tecnica non direzionabile. Pertanto una volta stabilita la direzione di avanzamento, il tubo viene fatto scorrere su una slitta sufficientemente lunga, rispetto al diametro del tubo da installare (da 5 a 10 volte il diametro), in modo da garantire un sufficiente rispetto della direzione pre-impostata. In questo caso la testa del tubo funge anche da utensile di taglio. Se la tubazione da installare supera un certo diametro (150 mm), la testa del tubo viene lasciata aperta (infissione a fronte aperto) in modo da permettere al terreno di entrare all'interno del tubo, limitando così i dislocamenti di materiale e di conseguenza le sovrapressioni nel terreno e sulle sovrastrutture esistenti. Le tubazioni in acciaio sono installate per spezzoni che vengono saldati testa a testa man mano che ciascun spezzone viene fatto penetrare completamente nel terreno. Data l'impossibilità di controllare la traettoria di avanzamento e poiché la gran parte della forza sviluppata dal percussore (rammer) viene assorbita dagli attriti molto intensi che si sviluppano al contatto tubo terreno, questa tecnica può essere impiegata per installazioni di ridotta lunghezza (sino a 90/100 mt).

Parole chiave: pipe ramming

Altri prodotti e servizi per I.CO.GE. SRL

Pipe Jacking da I.CO.GE. SRL thumbnail
07/02/2014

Pipe Jacking

Questa tecnica è certamente tra quelle più note ed utilizzate in Italia, quand'anche in un quadro di generale e cronico sottoutilizzo complessivo delle metodiche trenchless. Com'è noto a parità di condizioni di contatto e di forza agente perpendicolarmente alle superfici di contatto, il coefficiente di attrito statico è maggiore del coefficiente di attrito dinamico. Vantaggio di questa tecnologia è la possibilità di installare oltre ai tubi in acciaio anche un CAV,PRFV, GRESS.


Microtunneling da I.CO.GE. SRL thumbnail
16/10/2012

Microtunneling

Con la tecnica del microtunnelling oggi si è in grado di mettere in opera condotte in sotterraneo, in modo


16/10/2012

Tecnologie no-dig

Le tecnologie no-dig (dall'inglese no-digging - "senza scavo" ) o trenchless permettono la posa in opera di tubazioni e cavi


SPINGITUBO da I.CO.GE. SRL thumbnail
11/04/2011

SPINGITUBO

REALIZZAZIONE DI ATTRAVERSAMENTI FERROVIARI E/O STRADALI. SENZA INTERROMPERE L'ESERCIZIO IN USO E' POSSIBILE POSARE DELLE NUOVE CONDOTTE IN ACCIAIO, IN