CeBIT 2011: AVM espone i prototipi di FRITZ!Box LTE

Da: SAB Communications  28/01/2011
Parole chiave: Servizio Stampa

Per il nuovo FRITZ!Box 6840 LTE AVM punta su prestazioni e funzionalità attualmente offerte dai router a banda larga,
con throughput anche superiori ai 100 Mbit/s.

Berlino - In occasione del Cebit 2011 (1 – 5 marzo), AVM presenterà in anteprima mondiale i prototipi della nuova gamma di FRITZ!Box in grado di operare con il nuovo standard di comunicazione mobile LTE. In futuro l’azienda berlinese offrirà quindi una gamma di FRITZ!Box specifica per ogni tipo connettività alla banda larga: VDSL, via cavo, LTE. Indipendentemente dal tipo di connettività impiegata, il FRITZ!Box trasporta i dati con lo stesso throughput erogato dal provider internet, che - nella banda larga - può raggiungere e superare i 100 Mbit/s. AVM, leader di mercato per le CPE (customer premises equipment) a banda larga, intende integrare anche nel dispositivo LTE tutte le caratteristiche che hanno decretato il successo dei router FRITZ!Box, rendendole disponibili 24 ore su 24 anche nelle reti domestiche dotate di connettività LTE. AVM presenterà il nuovo FRITZ!Box 6840 LTE e altre novità live in azione al CeBIT, padiglione 13, stand C48.

Terminali dalle elevate prestazioni sono una condizione imprescindibile per la connettività a banda larga da 100 MBit
Le connessioni a banda larga tramite LTE, VDSL e via cavo impiegano tecnologie in grado di supportare velocità di trasferimento dati di 100 Megabit al secondo e superiori. I terminali dotati di processori all’altezza di tali prestazioni sono quindi una conditio sine qua non per consentire a più computer via LAN o notebook via WLAN di avvalersene. Il FRITZ!Box espleta tale funzione ed è pronto per l’attività 24 ore su 24. Oltre all’accesso internet, il FRITZ!Box 6840 LTE integra un centralino telefonico a cui è possibile collegare telefoni analogici o DECT, consente quindi di rimpiazzare egregiamente i vecchi doppini in rame.

FRITZ!Box 6840 LTE con funzioni avanzate, inclusa la telefonia
Il FRITZ!Box 6840 LTE presenta la nota versatilità dei dispositivi AVM. Tra le caratteristiche salienti si annoverano la funzionalità WLAN, la connettività di rete Gigabit Ethernet, il NAS (Network Attached Storage) integrato, con cui il FRITZ!Box 6840 LTE rende disponibili foto, musica, video ed altri documenti in tutta la rete. L’accesso in rete ad eventuali apparecchi collegati alla porta USB 2.0, come hard drive esterni o stampanti, ha luogo attraverso il print o media server . Per la telefonia digitale i modelli FRITZ!Box LTE offrono prese per telefoni analogici ed integrano una stazione base DECT che supporta fino a sei telefoni cordless. L’utente potrà quindi fruire di alcune funzioni particolarmente comode della telefonia ISDN nello stesso modo cui è abituato con le tradizionali linee fisse. Il nuovo FRITZ!Box 6840 LTE supporta entrambe le frequenze di banda - 800 MHz per zone rurali, poco popolate e 2,6 GHz per l’impiego nelle aree urbane.

Internet a banda larga anche nelle zone rurali
Sono ancora molte in Germania le aree prive di connettività a banda larga o con velocità di trasferimento dati inferiori a 1 MBit/s. Queste aree possono avvalersi della connettività internet a banda larga attraverso la rete di comunicazione mobile LTE. La rete LTE impiega per lo più la gamma di frequenze TV (intorno agli 800 MHz), è quindi l’ideale per fornire internet veloce alle zone rurali.

AVM presenterà il nuovo FRITZ!Box 6840 LTE e altre novità live in azione al CeBIT, padiglione 13, stand C48

Per l’uso interno delle redazioni:
La conferenza stampa di AVM  avrà luogo il 1° giorno della fiera, martedì 1° marzo 2011, alle ore 10, press il Centro Congressi, stanza 13/14. Seguirà un invito ufficiale.

Parole chiave: Servizio Stampa

Contatto SAB Communications

Email

Stampa questa pagina