Traslochiamo quasi tutto, dappertutto

Traslochiamo quasi tutto, dappertutto da CORRI' TRASLOCHI

Da: CORRI' TRASLOCHI  26/04/2009
Parole chiave: elevatori per mobili

 A chi rivolgersi..? corrì traslochi   La prima questione da chiarire è se puoi gestire il lavoro da solo, o se devi farti aiutare dalla nostra ditta specializzata. La scelta deve dipendere dalle dimensioni della casa, dal tipo di mobilio e dalla quantità di masserizie che devi spostare, e soprattutto dal tempo e dalle forze fisiche che ai a disposizione. II trasloco fai da te , servizio esclusivo della nostra ditta, è quindi conveniente ed efficace solo per i piccoli appartamenti e per coloro che sono disposti a faticare un poco. Se non hai mai fatto un trasloco, non sottovalutare la quantità e la qualità dei tuoi mobili, la delicatezza del materiale più fragile ecc. Quando tutto è distribuito nei locali il trasporto e l’imballaggio sembrano poca cosa. Ma appena cominci a smontare e accatastare le tue cose, tutti gli oggetti sembrano moltiplicarsi come per incanto. Per una corretta analisi non trascurare neppure il fatto che occorre almeno un minimo di pratica per smontare, stivare e rimontare il mobilio più ingombrante.  Con noi cambiare casa è più semplice, perchè pianifichiamo il TUO trasloco in ogni singola azione.   SCEGLIERE corrì TRASLOCHI I prezzi per un trasloco possono variare in funzione delle prestazioni richieste e dei materiali utilizzati. Noi della ditta corrì traslochi possiamo realizzare qualunque tipo di trasferimento. Siamo in grado di fornirti i cartoni, occuparci materialmente dell’imballaggio, effettuare modifiche ai mobili. Metterti a disposizione un numero idoneo di persone specializzate per effettuare il tuo trasloco in qualunque giorno dell' anno. Scegliere sempre le soluzioni migliori.   Torna all'inizio Preventivi...   Nella richiesta, segnalaci se ci sono delle possibili difficoltà, quali divieti del regolamento condominiale ( esempio: divieto di uso delle scale e dell’ascensore, rispetto di orari e spazi particolari in caso di  trasloco). Comunicaci sempre eventuali oggetti di valore, tenendo presente che per tali oggetti  occorre stipulare una polizza assicurativa integrativa, e segnalaci, anche, eventuali esigenze particolari, come la necessità di eseguire il trasloco in più fasi. Non basarti esclusivamente sul prezzo, ma richiedici di offrirti servizi, garanzie di lavoro e professionalità, di regola più il trasloco si presenta complesso, minore deve essere l' attenzione che devi riservare al risparmio.    SCELTA DELLA DATA Concediti  un ampio margine di tempo, almeno un mese, per organizzare al meglio tutte le fasi del trasloco, scegli preferibilmente periodi tranquilli, in prossimità delle ferie o comunque lontani da quelli di massima attività lavorativa; se scegli il week-end per non perdere giornate di lavoro, tieni conto del maggiore costo (in media dal 20% al 30%).   COMUNICAZIONE TRASFERIMENTO Prima di traslocare avverti in tempo del cambio di indirizzo le persone e le istituzioni con cui intrattieni abitualmente dei rapporti ( familiari, amicizia, lavoro, ecc.).  Esempio: banche, assicurazioni, ordini professionali, ditte nelle quali si è lavorato; inviando loro una raccomandata. Prepara rubrica alla mano, una lista dei nominativi ai quali comunicare il tuo trasferimento. Puoi anche richiedere il modulo cartolina a noi, della corrì traslochi. da non dimenticare POSTA per farti consegnare tutta la corrispondenza al nuovo indirizzo, compila l’apposito modulo all’ufficio postale di partenza. BANCA se il cambio richiede uno spostamento del conto, recati nella banca del nuovo recapito per effettuare nuove aperture. Se invece vuoi cambiare istituto occorre agire con maggiore anticipo, in quanto non  si tratta solo di chiudere e aprire un nuovo conto, ma anche di restituire e richiedere nuovamente carte di credito ecc. TELEFONO per il trasloco delle linee telefoniche bisogna rivolgersi alla TELECOM  e al tuo gestore di telefonia fissa. Torna all'inizio Trasloco...   E’ opportuno definire le priorità e l’ordine di importanza del trasferimento organizzandosi per settori, esempio: per primo la cucina e per ultimo la camera da letto. L’esatta sequenza  delle operazioni del trasloco va definita almeno una settimana prima con noi della corrì traslochi.   Sempre nell’ambito della pianificazione, è essenziale disegnare una piantina dei nuovi locali dove sia segnata la destinazione dei mobili. Copia di questa piantina servirà al nostro personale per disporre i mobili e le masserizie man mano che varcano la soglia della nuova casa.   Bisogna segnare su ogni scatolone, i nostri cartoni sono già predisposti, il contenuto, il nome della stanza e del mobile dove andranno sistemati gli oggetti. In molti casi conviene addirittura indicare esattamente il ripiano o il cassetto di destinazione.   Ricordati che il giorno dopo devi “vivere” con quello che è nei cartoni e che i tuoi figli devono trovare tutto ciò che gli occorre.   Meglio quindi poter rintracciare tutto a prima vista. Scrivi i riferimenti su almeno tre lati dei cartoni. Un’ altra possibilità è quella di mettere nei cartoni quello che non è indispensabile per qualche giorno e riempire con vestiti e oggetti di prima necessità alcune normali valigie da utilizzare per le prime ore di vita nella nuova casa.   L’ imballaggio è fondamentale, è meglio fare più scatoloni di dimensioni ridotte piuttosto che pochi grandi, difficili da sollevare e spostare e facili da rompere se caricati in  modo eccessivo. Le norme di legge prevedono un peso massimo per cartone di kg 25.   E’ importante cominciare ad imballare, almeno in parte, già una settimana prima del trasloco, iniziando dalle cose che non servono frequentemente.   Durante il trasloco vero e proprio occorre prevedere la presenza di almeno una persona che segua e controlli l’esecuzione dei lavori nella vecchia abitazione e nella nuova: il personale della corrì traslochi per quanto esperto e guidato da un responsabile, deve sapere cosa fare, per evitare di spostare quintali di scatoloni e mobili più volte prima di trovarne la giusta collocazione. Una volta insediato nella nuova casa sarai sicuramente alle prese con mille incombenze, e l' aver preparato in anticipo il necessario per le prime ore di vita nella nuova abitazione, ti sarà indispensabilmente utile. Di solito le prime ore sono quelle serali (pigiami coperte e lenzuola devono essere a portata di mano, insieme al necessario per una toilette).   VICINI DI CASA Comunica in anticipo al VICINATO, la data del trasloco e scusati dei piccoli disagi che dovranno sopportare (difficoltà di accesso alle entrate (cancelli/garage), rumori e altro. Invitali a seguire le indicazioni dei cartelli che la nostra ditta corrì traslochi  appone nei vani di transito dia della vecchia che della nuova abitazione.   PERMESSI DI OCCUPAZIONE DEL SUOLO PUBBLICO Spesso il trasloco per essere realizzato, necessita di autorizzazione ad occupare parte del suolo pubblico. Per questo occorre richiedere ai vigili del posto, permessi che oltre al costo comunale, necessitano di posa di cartellonistica stradale, a normativa, almeno 48 ore prima dell’ inizio dei lavori e il rispetto delle normative di sicurezza.   Torna all'inizio Chi chiamare...? Corrì traslochi - Via dei Ronchi 4 - 22070 Locate Varesino Como - telefono 0331 832289 Torna all'inizio Che cosa traslochiamo...? Traslochiamo quasi tutto, dappertutto ..dal trasloco completo al trasloco Fai da Te Torna all'inizio Quando...? questo lo decidi tu, come lascialo decidere alla nostra esperienza

Parole chiave: elevatori per mobili

Contatto CORRI' TRASLOCHI

Email

Stampa questa pagina