Sconti con il buono locale SCEC

Sconti con il buono locale SCEC da De Sandro Salvati Raffaele

Da: De Sandro Salvati Raffaele  02/09/2015
Parole chiave: Siti Web, Siti Internet, Realizzazione Siti Web

La mia offerta commerciale con gli SCEC Applico il 10% di sconto SCEC a tutti gli associati del circuito Arcipelago SCEC. Lo SCEC (solidarietà che cammina) non è una moneta complementare ma uno strumento economico solidale che viene utilizzato come percentuale di sconto insieme all’euro, di cui acquista l’identico valore. Mettere in circolazione lo SCEC significa trattenere la ricchezza nel nostro territorio per sostenere la comunità locale in cui si opera ed è lo strumento migliore per fronteggiare la crisi finanziaria, per il cliente come per il negoziante, determinando benefici economici a vantaggio di tutti gli aderenti. Come si utilizza lo SCEC? Si utilizza in percentuale come sconto incondizionato (dal 5 al 30%) sia negli esercizi convenzionati, sia per i servizi che gli altri associati offrono (avvocati, medici, commercialisti ma anche per ripetizioni scolastiche, baby sitting, lavori artigianali ecc). Per merito dello SCEC, lo sconto applicato per l’operatore commerciale non è più a perdere come di solito avviene. Difatti chi riceve gli SCEC dalla propria attività, li riutilizza a sua volta presso le aziende aderenti, coinvolgendo anche i propri fornitori o reperendo aziende fornitrici nel circuito locale o nazionale. Inizia così una vera e conveniente azione di rilancio territoriale, con prospettive di crescita e sostenibilità per le piccole e medie imprese, incrementando il potere di acquisto di tutti i partecipanti. Ad esempio, Se 20 SCEC di sconto passano di mano in mano, non sono più 20 SCEC, ma diventano 20 euro risparmiati per ogni mano che passano aiutando la comunità in cui circolano. Lo SCEC fa risparmiare Lo SCEC aumenta il potere di acquisto disponibile e favorisce l’acquisto di beni prodotti in Italia vista la sua circolazione esclusivamente locale/nazionale. Fidelizza i clienti e ne porterà di nuovi. Anche le aziende produttrici ed intermediarie potranno aderire generando benefici per tutta l’economia dei territori. Lo SCEC incentiva chi li riceve a riutilizzarli all’interno del circuito: è un concreto risparmio per il cittadino, favorisce la crescita dell’economia locale ed è quindi, la soluzione per organizzare offerte territoriali collaborando con altre imprese. Dove si possono spendere gli SCEC? Gli SCEC vengono distribuiti gratuitamente dall’associazione Arcipelago SCEC in quantità di 100 SCEC per persona ad ogni emissione quindi, è come se chi li ritira ricevesse 100 euro in dono ogni volta. Il consumatore può spendere gli SCEC presso tutti gli esercizi del territorio locale/nazionale che aderiscono al circuito. I criteri di distribuzione dei buoni locali SCEC sono predeterminati, pubblici e trasparenti per coloro che si associano: persone fisiche, aziende, enti locali ed associazioni di categoria. Per eventuali modifiche dell'offerta, consultare il sito http://raffaelesalvati.it

Parole chiave: arcipelago scec, Consulente Seo, Consulenza Informatica, Consulenza Informatica Ed Applicativa, Consulenza Seo, Creazione Siti, Creazione Siti Internet, Creazione Siti Web, Motori Di Ricerca, Posizionamento Motori Di Ricerca, Posizionamento Sui Motori Di Ricerca, Realizzazione Siti, Realizzazione Siti Internet, Realizzazione Siti Web, scec, Siti Internet, Siti Web,

Contatto De Sandro Salvati Raffaele

Email

Stampa questa pagina