FINANZIAMENTI GARANTITI DALLA REGIONE PER LE IMPRESE TOSCANE

Da: Mazzei Servizi Finanziari Di Mazzei Giuseppe  06/04/2010

 

“Emergenza Economia”

Garanzia Regionale Investimenti

BENEFICIARI

Piccole e medie imprese che effettuino l’investimento in Toscana, che non siano in stato di difficoltà e che rispettino tutti i seguenti parametri:

a. rapporto Patrimonio netto/totale attivo non inferiore al 5%

sull’ultimo bilancio approvato; per le società di persone e le

imprese individuali il patrimonio netto è considerato integrato con il

patrimonio dei soci o del titolare e ridotto dei prelevamenti di questi ultimi;

b. il rapporto tra oneri finanziari e fatturato non può risultare

superiore al 5% con riferimento all’ultimo bilancio approvato. Per

le imprese alberghiere proprietarie dell’immobile in cui operano, tale

apporto può essere sostituito con: patrimonio

netto/totale attivo non inferiore al 15%.

c. rientr in una delle classi di merito non inferiori a B.

Sono ammissibili anche le nuove imprese purchè attive da non oltre

18 mesi alla data di richiesta della garanzia.

Le imprese richiedenti devono comunque essere valutate dal

soggetto finanziatore economicamente e finanziariamente sane.


SETTORI AMMISSIBILI

Industria, Commercio, Turismo, Servizi e Artigianato, fatte salve le

limitazioni previste dalla normativa comunitaria

 


Contatto Mazzei Servizi Finanziari Di Mazzei Giuseppe

Email

Stampa questa pagina