GRANDI NAVI VELOCI E GRUPPO GRENDI: NASCE UNA JOINT VENTURE

Da: Grandi Navi Veloci  01/07/2009
Parole chiave: Traghetti, Trasporto Via Mare, Grandi Navi Veloci

Parte una nuova linea congiunta solo merci Genova-Porto Torres  operata dalla M/n Aegean Pearl con frequenza trisettimanale.

Nasce una joint venture tra Grandi Navi Veloci e Gruppo Grendi per l’attivazione di una linea congiunta “solo merci” Genova-Porto Torres. A partire da questa sera sarà la M/n Aegean Pearl a collegare con frequenza trisettimanale lo scalo ligure al porto turritano.

La partnership è stata siglata da Ariodante Valeri, Direttore Generale Grandi Navi Veloci e da Antonio Musso, AD di Grendi Trasporti Marittimi. “Uniti si cresce” commentano i protagonisti dell’accordo, che intende sostenere il traffico merci da e verso la Sardegna in un momento difficile per gli autotrasportatori, tra crisi generalizzata dei consumi e mancanza di garanzie di continuità nei servizi di altri vettori.

Di fatto il nuovo collegamento consente a entrambi i partner di integrare la gamma dei rispettivi servizi. Grendi completa la sua offerta di collegamenti marittimi per le merci raggiungendo direttamente il Nord Sardegna. GNV, dal canto suo, può dilatare lo spazio passeggeri senza penalizzare il traffico merci. L’estate, infatti, su una destinazione eminentemente turistica come la Sardegna, rappresenta per GNV un picco nel trasporto dei passeggeri con le auto al seguito, in particolare quest’anno che la Compagnia raccoglie i frutti degli investimenti in servizi e tecnologia e di una dinamica politica commerciale segnando, a oggi, un incremento, di oltre 50.000 passeggeri rispetto allo scorso anno.
 
Il servizio sarà effettuato da naviglio del Gruppo Grendi: la M/n Aegean Pearl battente bandiera greca, con una portata pari a 509 TEU (o 120  semirimorchi da 12.5 ml); lunghezza fuori tutta 140 m. e velocità pari a 16 nodi, sulla quale saranno imbarcati i clienti merci di entrambe le compagnie, in particolare, per GNV, tutto il carico “non guidato” di semirimorchi e auto nuove. Con questa nave, che effettuerà scalo nel porto industriale di Porto Torres, sarà possibile effettuare anche tutti i trasporti di merce pericolosa che oggi non possone viaggiare su questa tratta servita esclusivamente da navi miste merci/passeggeri.

La linea Genova-Porto Torres di GNV-Grendi va a potenziare i collegamenti Grendi per le merci da Genova per la Sardegna che arrivano così a otto partenze settimanali: cinque sulla rotta Genova-Cagliari e tre sulla Genova-Porto Torres. Per Grandi Navi Veloci la linea solo merci va a raddoppiare la linea ro-pax giornaliera tutto l’anno Genova-Porto Torres e affianca la linea giornaliera estiva Genova-Olbia, che quest’anno durerà un mese in più, fino al 10 ottobre.

“Si tratta di un accordo innovativo” commenta Costanza Musso, direttore commerciale Gruppo Grendi - “che vede protagonisti due aziende storiche del porto di Genova e che avrà ricadute positive anche sullo sviluppo del traffico del porto e sull’occupazione con nuove opportunità di business.”

“Questa di GNV e di Grendi  è un’iniziativa privata, che non gode di alcun sostegno finanziario dallo Stato o da terzi - dice Ariodante Valeri, Direttore Generale GNV. Chiediamo al mercato e ai singoli trasportatori di darci la fiducia e la prospettiva necessarie a crescere insieme in modo che possiamo garantire la continuità di un servizio affidabile, puntuale e competitivo. Anche con questa iniziativa di partnership - conclude Valeri - GNV ribadisce il proprio impegno sui porti della Sardegna, nel settore merci come sul versante turistico e su quello della garanzia della continuità territoriale”.

Annachiara Montefusco
UFFICIO STAMPA GRANDI NAVI VELOCI
Tel. 02 4802 2325 cell 339.7218836
[email protected]

Carla Viale
UFFICIO STAMPA GRUPPO GRENDI
Tel. 010 873106 - cell 335 7239377
[email protected]


Fonte: Intarget.net news

Parole chiave: Grandi Navi Veloci, Traghetti, Trasporto Via Mare

Contatto Grandi Navi Veloci

Email - Non fornita

Stampa questa pagina