Concorso a Monaco, primo premio alle piante dell’azienda “Il rosmarino”

Da: Azienda Agricola Il Rosmarino  22/03/2016
Parole chiave: Azienda Agricola

Prestigioso premio vinto a un concorso a Monaco dai vivaisti sanremesi Cecilia Bordone e Michael Cortese con le piante dell’azienda agricola «Il rosmarino», di Boscomare. L’azienda, nata nel 2001 da un’idea di Sergio Broggi, e che al suo interno ha una superficie di 4 mila metri quadrati con 200 tipi diversi di piante aromatiche, alcune rare, ha fornito i prodotti, contribuendo a creare un giardino misto, apprezzato per colori, profumi, varietà. Tra l’altro «Il rosmarino» ha da poco ricevuto in premio il marchio «eccellenze italiane». La coppia Bordone-Cortese ha sbaragliato la concorrenza di decine di partecipanti, arrivati da tutta la Francia e anche dall’Italia. Progressivamente l’azienda di Boscomare, gestita anche dalla vulcanica Valentina Di Marin e dai suoi familiari, si sta trasformando in una fattoria didattica, strutturata in modo tale da poter ospitare bambini, scolaresche e diversamente abili. Al suo interno ci sono piante da collezione che stupiscono per colori, sensazioni tattili, sapori. Per informazioni 3389877179 o [email protected] Altre notizie sul sito internet www.aziendailrosmarino.it.

Parole chiave: Azienda Agricola

Contatto Azienda Agricola Il Rosmarino

Email

Stampa questa pagina

Altre novità ed aggiornamenti per Azienda Agricola Il Rosmarino

22/03/2016

“Il rosmarino” vince l’Oscar del verde all’Expo di Milano

Un video di pochi minuti, con sottofondo musicale, poi la spiegazione esaustiva della titolare Valentina Marin. Immagini, musica e parole


22/03/2016

Il rosmarino pluripremiato di Boscomare arriva all’Expo

Pietrabruna - Profuma di rosmarino - e delle fragranze di decine di varietà di aromatiche tipiche dell’area mediterranea - l’Expo


22/03/2016

“Il Rosmarino” in un progetto europeo che promuove le eccellenze della Valle di San Lorenzo

Con altre ditte ha partecipato a una rassegna espositiva in Francia il sogno del coltivatore-filosofo Sergio Broggi Ancora un prestigioso