“Il Rosmarino” in un progetto europeo che promuove le eccellenze della Valle di San Lorenzo

Da: Azienda Agricola Il Rosmarino  22/03/2016
Parole chiave: Azienda Agricola

Con altre ditte ha partecipato a una rassegna espositiva in Francia il sogno del coltivatore-filosofo Sergio Broggi Ancora un prestigioso riconoscimento per l’azienda di piante aromatiche di Boscomare «Il rosmarino», diretto dagli infaticabili Sergio Broggi e Carla Ferro. L’azienda è stata scelta, con altre aziende considerate d’eccellenza, per rappresentare la valle di San Lorenzo a una manifestazione in Francia, manifestazione inserita nel progetto europeo di cooperazione transfrontaliera «Best Of», appunto tra la Valle di San Lorenzo e il territorio della Cavem, con il polo turistico Esterel-Còte Azur (Saint Raphael). Il titolo della rassegna, che ha avuto un grosso successo di pubblico, era «Gusto e prodotti della terra - Festa del miele e della gastronomia», ospitata a Roquebrune sur Argens. Capofila del progetto «Best of» (tradotto dall’inglese, «il meglio di...», ndr), per la provincia di Imperia, è Costarainera; la delegazione dei produttori in terra di Francia era infatti capeggiata dal suo sindaco, Antonello Gandolfo. Durante la manifestazione è stato distribuito materiale divulgativo sulla vallata e le sue bellezze, e i suoi tesori enogastronomici. Quello delle erbe aromatiche de «Il rosmarino» è stato uno degli stand più visitati e apprezzati. Sergio Broggi ha dato vita, a Boscomare, frazione di Pietrabruna, a una sorta di «paradiso» delle piante aromatiche. Coltivatore e un po’ filosofo, con i suoi familiari ha creato un qualcosa di unico: basta andare nella sua azienda per scoprire come, dietro una salvia o una menta, si celino mondi diversi, interessanti, affascinanti e soprattutto ci sia un lavoro fatto di passione. Il «Rosmarino» può essere visitato a patto di telefonare prima (338/9877179 o 339/8088868), e si possono organizzare visite guidate per le scolaresche. Gli animali ospiti (anatre, caprette, galline) e certe piante rare fatte arrivare dall’Asia o dal Sudamerica sono tra le attrazioni principali dei ragazzini anche perchè la capacità affabulatoria di Sergio e Carla, e dei loro figli, contribuisce ad aumentare l’incanto. Tornando alla rassegna francese e al progetto «Best of», ecco quanto commenta Enrico Molinari, manager turistico e consulente delle Amministrazioni della valle del San Lorenzo: «La presenza sul mercato francese delle eccellenze del territorio facilitano gli scambi culturali e turistici e nello stesso tempo aprono nuovi canali commerciali di valore. Ciò non può che essere visto positivamente nella prospettiva di un maggiore sviluppo economico dell’intera Valle del San Lorenzo».

Parole chiave: Azienda Agricola

Contatto Azienda Agricola Il Rosmarino

Email

Stampa questa pagina

Altre novità ed aggiornamenti per Azienda Agricola Il Rosmarino

22/03/2016

Concorso a Monaco, primo premio alle piante dell’azienda “Il rosmarino”

Prestigioso premio vinto a un concorso a Monaco dai vivaisti sanremesi Cecilia Bordone e Michael Cortese con le piante dell’azienda


22/03/2016

“Il rosmarino” vince l’Oscar del verde all’Expo di Milano

Un video di pochi minuti, con sottofondo musicale, poi la spiegazione esaustiva della titolare Valentina Marin. Immagini, musica e parole


22/03/2016

Il rosmarino pluripremiato di Boscomare arriva all’Expo

Pietrabruna - Profuma di rosmarino - e delle fragranze di decine di varietà di aromatiche tipiche dell’area mediterranea - l’Expo