Un nuovo balzo in avanti nel drenaggio

Un nuovo balzo in avanti nel drenaggio da Xylem Water Solutions Italia S.R.L.

Da: Xylem Water Solutions Italia S.R.L.  04/01/2007
Parole chiave: Evacuazione Acque

ITT Flygt ha da sempre nelle pompe per drenaggio uno dei suoi maggiori punti di forza con migliaia di pompe installate in tutto il mondo. Oggi arriva sul mercato la nuova serie 2600, pompe per drenaggio con numerose innovazioni tecnologiche, destinate a ridefinire, ancora una volta, lo standard per questo tipi di applicazione. Nuove nel design, nuove nella progettazione della girante e della parte idraulica, nuove nella ingegnerizzazione, le nove pompe della serie 2600 si propongono con notevoli plus rispetto a quanto oggi presente sul mercato e sono quindi destinate ad un grande futuro. La completa riprogettazione ha consentito di ridurre il numero dei componenti costruttivi delle pompe, rendendole più semplici da assemblare a tutto beneficio dei tempi e delle procedure di manutenzione. E’ stato ideato un sistema completamente modulare per avere caratteristiche e componenti simili in tutti i modelli. Tra le caratteristiche della nuova serie 2600 si segnala innanzitutto la maggiore resistenza all’abrasione dovuta principalmente alla girante chiusa in ghisa bianca ad elevato tenore di cromo, il nuovo sistema Dura-Spin(tm) che riduce l’usura della girante e il rivestimento in gomma nitrilica delle parti soggette ad usura. ITT Flygt ha brevettato il sistema Dura-Spin(tm) che è formato da uno speciale piatto scalato (Spiral Grove) che si accoppia al “Back vane” della girante consentendo il contatto con quest'ultima soltanto delle particelle solide più piccole in modo da minimizzare l’usura dalla parte idraulica. Una vite di regolazione facilmente accessibile permette inoltre il ripristino delle prestazioni della pompa regolando la distanza tra la girante e il piatto scanalato del Dura-Spin(tm). Inoltre il nuovo design della parte superiore della pompa, con una maniglia ergonomia, ne facilita la maneggevolezza. Il disegno della mandata non sporge dalla sagoma circolare del corpo pompa eliminando così tutte le limitazioni al suo utilizzo in pozzi e luoghi ristretti. Nella parte inferiore la robusta griglia in acciaio inossidabile, con maggiore resistenza agli urti, è collegata alla pompa da speciali ammortizzatori in gomma che riducono i rischi per la pompa in caso di urto. Grande lavoro di ingegnerizzazione anche per la tenuta, che nella serie 2600 è costituita da un solo pezzo (Tenuta Plug-In(tm)) che rende estremamente semplici le operazioni di manutenzione. La protezione delle tenute viene anche aumentata grazie al sistema Spin-Out(tm), particolare che protegge il fondo del serbatoio di olio dall’usura causata dai solidi contenuti nel fluido pompato. Le pompe della nuova serie 2600 di ITT Flygt offrono una maggiore costanza nel tempo delle prestazioni della pompa, una maggiore facilità ed economicità di manutenzione ed una maggiore resistenza all’usura. Ciò si traduce in termini economici in un risparmio complessivo sui costi del pompaggio, ovvero una maggiore efficienza dell’investimento.

Parole chiave: Evacuazione Acque

Contatto Xylem Water Solutions Italia S.R.L.

Email

Stampa questa pagina