Toner compatibili per stampanti, fax e fotocopiatrici: questione di etichetta

Da: InTarget Group  16/02/2010
Parole chiave: Web Marketing

Stampanti laser, fax e fotocopiatrici sono ormai alla base della fornitura tecnologica di ogni ufficio, spesso allestito anche tra le pareti di casa, dove molti professionisti hanno necessità di continuare ad avere tutti gli strumenti indispensabili al proprio lavoro a portata di mano.

Il funzionamento di stampanti laser, fax e fotocopiatrici prevede l’utilizzo e la sostituzione periodica del toner, una polvere finissima contenente particelle di carbone, ossidi di ferro e resina. Il toner classico è di colore nero, ma per le stampanti a colori esistono toner nei colori fondamentali giallo, magenta e ciano.

Accanto ai toner originali esistono in commercio anche toner compatibili, che consentono di risparmiare fino al 50% rispetto ai prodotti originali. Se da una parte l’acquisto di toner compatibili è sicuramente vantaggioso dal punto di vista economico, è bene però non sottovalutare la qualità del prodotto da acquistare, e affidarsi a professionisti nella rivendita di toner compatibili che possano garantirne la sicurezza, fornendo insieme al toner una scheda tecnica o un’etichetta indicante i suoi componenti chimici.

L’etichetta informativa è infatti fondamentale per conoscere la composizione del toner, e valutarne le prestazioni, come pure gli eventuali rischi che le polveri sottili emesse durante la stampa possono provocare in ambienti chiusi come gli uffici. Scegliere toner compatibili di ottima qualità significa inoltre garanzia di stampe sempre impeccabili, nitide e precise, sia nel testo che nelle immagini.


Per approfondimenti:
http://www.prink.it/on-line/Home/Prodotti/TonerPrink.html

Parole chiave: Web Marketing