Caritas di Voghera in prima linea nella lotta alle nuove povertà.

Da: RistoChef S.p.A.  05/06/2009
Parole chiave: SERVIZI SOCIALI, Collettività, servizi socio-assistenziali

   Iniziativa anticrisi: e’ stato siglato l’accordo tra Caritas Diocesana e ALLRight per l’emissione di buoni spesa nominativi. Nei primi 5 mesi dell’anno oltre 400 persone in condizioni di disagio si sono rivolte alle strutture della Caritas di Voghera: donne, uomini e famiglie prive del lavoro, di un alloggio o persino dei generi di prima necessità. Dall’inizio del 2009 questo fenomeno ha registrato un preoccupante incremento ed è arrivato a toccare nuovi strati della popolazione, in particolare, famiglie che stentano ad arrivare alla “quarta settimana” o giovani coppie con figli che hanno contratto un mutuo e non sono più in grado di pagarlo a causa della perdita del lavoro. Gli sforzi profusi dagli Enti Locali all’emergenza, anche con sistemi innovativi, come nel caso del Comune di Voghera che ha introdotto i Voucher Sociali, possono essere oggi affiancati da soluzioni in grado di affrontare un fenomeno che sembra destinato ad aggravarsi, una di queste è il “Voucher Sorriso”. Si tratta di un innovativo progetto sociale, promosso in collaborazione con ALLRight, Divisione Welfare di RistoChef SpA (Gruppo Elior), Borsa Progetti Sociali e Altis (Alta Scuola Impresa e Società dell’Università Cattolica di Milano) per intervenire in modo rapido e concreto di fronte a queste nuove forme di povertà. Obiettivo dell’iniziativa è sostenere le decine di famiglie in reale stato di bisogno, individuate da Caritas di Voghera, cui destinare periodicamente uno speciale buono cartaceo, il Voucher Sorriso, in sostituzione dei tradizionali aiuti economici in denaro. Il Voucher Sorriso sarà utilizzabile per l’acquisto di beni e servizi sociali (generi alimentari, farmaci, articoli per la scuola) definiti preventivamente dal Centro di Ascolto Caritas cittadino. Questo obiettivo Caritas ha bisogno la collaborazione di aziende e cittadini sensibili del territorio, i cui contributi vanno ad aumentare il fondo di solidarietà dal quale poter continuamente attingere per poter emettere nuovi voucher. Caritas chiede il Vostro aiuto e ringrazia ALLRight per il servizio di mediazione operato sul territorio. Per maggiori informazioni: Sportello Caritas di Voghera –Via Cagnoni, 3– Tel 0383/640963, e-mail: [email protected] Per contribuire al progetto si possono effettuare dei versamenti con causale “ voucher sorriso” presso il conto corrente della Caritas, Banca Nazionale del Lavoro, codice IBAN: IT49B0100556400000000000017.  

Parole chiave: Buoni Servizio / Voucher Sociali, Collettività, servizi per il welfare, SERVIZI SOCIALI, servizi socio-assistenziali,