Classe A per gli immobili di prestigio di Milano CityLife

Da: Sigest - vendita immobili di prestigio CityLife  20/05/2011
Parole chiave: Immobili, Immobili Di Prestigio

Immobili di prestigio e anche a basso impatto ambientale quelli di Milano CityLife.

Tutti gli edifici sono infatti costruiti secondi i criteri volti a massimizzare le prestazioni energetiche.

In particolare, le residenze sono certifica in Classe A, in virtù delle scelte di alimentazione oltre che di impegno di accorgimenti costruttivi, tra cui l'isolamento termico garantito dai materiali di facciata. Rispetto alla media degli edifici della città di Milano (Classe G), gli immobili di prestigio di Milano CityLife sono certificati in Classe A, con una conseguente riduzione dei costi di gestione dell'80%.

In tutti i comparti residenziali sono anche istallati pannelli fotovoltaici, che consentono di ridurre sensibilmente il consumo energetico necessario per il funzionamento degli impianti.

"CityLife - afferma Carlo Masseroli, assessore allo sviluppo del territorio - anticipa alcuni degli elementi cardine del Piano Governativo del Territorio proponendo un metro di paragone per tutte le nuove costruzioni che avverranno in città. Una politica energetica che, a partire dai progetti in cantiere, il Comune di Milano vorrà estendere per la rigenerazione di tutto il patrimonio esistente. Riduzione dell'impronta ecologica ed emissioni zero saranno le parole chiave per la sperimentazione di una vera sostenibilità. Per passare dall'ecologia del no, all'ecologia del come."

Parole chiave: Immobili, Immobili Di Prestigio

Contatto Sigest - vendita immobili di prestigio CityLife

Email

Stampa questa pagina

Altri prodotti e servizi per Sigest - vendita immobili di prestigio CityLife

20/05/2011

Un grande parco per le case di lusso di Milano CityLife

Le nuove case di lusso di Milano CityLife affacceranno su un grande parco pubblico che completa in maniera determinante il


20/05/2011

Teleriscaldamento per le case di lusso di Milano CityLife

A2A Calore e Servizi, la società del gruppo A2A che si occupa di teleriscaldamento, fornirà l'alimentazione energetica delle nuove case