QUALITA' DELL'ARIA e MONITORAGGIO AMBIENTALE

QUALITA' DELL'ARIA e MONITORAGGIO AMBIENTALE da STUDIO RICERCHE AMBIENTALI

Da: STUDIO RICERCHE AMBIENTALI  10/11/2010
Parole chiave: Controllo, Amianto, Igiene Ambientale

Con il termine di “Monitoraggio Ambientale” intendiamo l’insieme delle procedure che, partendo da un approccio multidisciplinare, consentono tramite la rilevazione sistematica di una serie di “indicatori” di giungere alla valutazione dello stato di qualità ambientale di un territorio. In quest’ottica, ci occupiamo delle seguenti tematiche:


• realizzazione di campagne di Misura della Qualità dell’Aria, in accordo con il D.M. 60/2002, con Laboratori Mobili per la misura delle concentrazioni di inquinanti aerodispersi con risoluzione oraria/giornaliera


• realizzazione di Monitoraggi della Qualità dell’Aria “ante” e “post-operam” l’insediamento di impianti produttivi


• realizzazione di campagne di Misura della Qualità dell’Aria con campionatori passivi per la valutazione spaziale delle concentrazioni di inquinanti atmosferici


• realizzazione di campagne di Monitoraggio della Qualità dei suoli


• campagne di misura per la valutazione delle concentrazioni di Microinquinanti organici e inorganici (Diossine, PCB, Idrocarburi Policiclici Aromatici, Metalli Pesanti) in diverse matrici Ambientali (Aria, Acque, Suoli, Deposizioni, Sedimenti, Matrici Vegetali)


• censimenti ad hoc delle principali sorgenti puntuali di emissioni inquinanti (centrali di produzione di energia elettrica, inceneritori e discariche, aziende produttive) e raccolta degli indicatori di attività per sorgenti diffuse (traffico stradale, riscaldamento civile, agricoltura) per la realizzazione di inventari delle emissioni


Parole chiave: Ambientali, Amianto, Analisi Laboratorio, Controllo, Igiene Ambientale, modelli di dispersione, Monitoraggio Ambientale,