Telecamera Drive Cam Recorder

Telecamera Drive Cam Recorder da Nikam

Da: Nikam  01/04/2010
Parole chiave: Impianti di sicurezza, Impianti Antintrusione, Impianti Tvcc

 Drive Cam Recorder " SENZA CAVI " Dati Viaggianti nella Rete Elettrica e Lan Drive Cam Recorder registra e gestisce le immagini riprese e le diffonde in rete Lan o convogliando i dati attraverso l'impianto elettrico pre-esistente per la visualizzazione a distanza delle immagini.

Nello specifico riportiamo di seguito una spiegazione più dettagliata delle sue caratteristiche:
DriveCAM Family è una gamma innovativa di prodotti video professionali che rappresentano un nuovo modo di fare sistemi TVCC. L’intelligenza e la registrazione viene distribuita verso le telecamere. Tutte le più recenti tecnologie sono state integrate: trasmissione video digitale su rete elettrica (HomePlug®), alimentazione PoE (Power over Ethernet), telecamere IP megapixel e visione panoramica.        

DriveCAM è un dispositivo di cattura e registrazione di segnale video
che può essere interrogato da un software di visione e programmazione (ViewCAM), attraverso il semplice utilizzo della rete elettrica già esistente nell’edificio. La memoria non volatile integrata nel dispositivo (scheda SD oppure HardDisk) è in grado di memorizzare il video catturato direttamente in formato MPG4, pertanto non è necessario nessun server o videoregistratore aggiuntivo. Con DriveCAM è possibile realizzare un sistema di videosorveglianza in modo semplice e veloce: è sufficiente collegare 2 cavi alla telecamera (alimentazione + segnale video) ed il cavo di alimentazione alla rete elettrica 230V. Questo è tutto! Diversamente dagli altri prodotti di videosorveglianza presenti sul mercato, il sistema DriveCAM non necessita di cablaggi dedicati, né di un PC o un DVR per la registrazione. DriveCAM infatti integra un comunicatore digitale di rete in grado di trasmettere il segnale video della telecamera o le registrazioni direttamente sulla linea elettrica 230Vac esistente, senza quindi nessun costoso intervento di passaggio cavi. DriveCAM utilizza una trasmissione dati ad alta velocità basata sullo standard HomePlug®, tramite la quale comunica con un PC remoto (utilizzato come “centrale di controllo”) direttamente sui cavi della rete elettrica. La presenza di una batteria tampone ricaricabile, inoltre, consente ad DriveCAM di continuare ad alimentare la telecamera e registrare anche in caso di assenza dell’alimentazione 230Vac. DriveCAM è anche provvisto di una uscita RS485 per il controllo PTZ di telecamere motorizzate, di un ingresso di allarme NC e di una uscita open collector utile per comandare un’utenza da remoto.

DriveCAM abbinata a Drive Cam Recorder. Ottica rivoluzionaria che gestiosce l'immagine con la massima libertà. Visione a grandangolo a 360° e possibilità di zoommare durante e dopo la registrazione. Incredibile ma vero!!!     Drive Cam è la rivoluzione dell'ottica digitale. Non ha concorrenti sul mercato ed ha una versione dalle stesse caratteristiche ma con un ottica che ha le dimensioni di un bottone ma con uno zoom che cattura fino ai minimi particolari dell'immagine. La Drive Cam ha una lente speciale unica che visualizza l'intero campo visivo, registra su un Hard Disk proprio e può inviare l'immagine su un PC in un altro punto della appartamento senza connessione o passaggio di cavi, ma semplicemente attraverso l'impianto elettrico con trasferimento a dati convogliati .

Drive Cam Visuale 360°

a) Immersione: utilizzando il tasto destro del mouse fare click su un punto qualsiasi dell’ellisse di ripresa e, tenendolo premuto, muovere il mouse verso l’alto: l’effetto sarà quello di “immergersi” nello spazio tridimensionale del luogo in osservazione.
b) Proseguendo questa manovra con il tasto destro, si giungerà alla scomparsa dell’area neracircondante l’ellisse: l’ “immersione” sarà completa. A questo punto si potrà proseguire secondo i due punti seguenti.
c) muove il mouse verso l’alto o il basso, si controllerà rispettivamente lo zoom in avanti oindietro dell’immagine.
d) il mouse nelle diverse direzioni, si controllerà l’angolo di visualizzazione dell’immagine: èpossibile coprire l’intero campo di visuale a 360°.
e) mouse e tenendolo premuto spostare il mouse verso il basso fino a tornare alla visualizzazione completa dell’ellisse di ripresa.

Immersione: utilizzando il tasto destro del mouse, fare click su un punto qualsiasiZoom: facendo click con il tasto destro del mouse e mantenendolo premuto mentre siPan: facendo click con il tasto sinistro del mouse e mantenendolo premuto mentre si muove : La movimentazione è un’elaborazione digitale delle immagini. Non si tratta di una cam PTZ brandeggiabile.

Visualizzazioni multiple
Il software DriveCAM permette, con l’utilizzo di lenti di tipo IMV, di gestire in modo particolare la loro visualizzazione: è possibile infatti visualizzare contemporaneamente la stessa telecamera più volte, ed adattare ciascuna su un’area di ripresa differente.
Drive CAM è compatibile con l’utilizzo delle lenti 360°.  ImmerVision per visualizzare, registrare e riprodurre l’intero campo visuale a 360° senza alcun punto morto.Caratteristica peculiare degli obiettivi IMV è di poter effettuare una “immersione” nell’immagine catturata dalla telecamera. Con “immersione” si intende un’elaborazione grafica grazie alla quale le immagini riprese dalla telecamera vengono elaborate conferendo una caratteristica spaziale tridimensionale.

Parole chiave: Antieffrazione, Antifurti, antiscasso, Barriere, Barriere Infrarossi, Impianti Antintrusione, Impianti D’allarme, Impianti di sicurezza, Impianti Tvcc, Microspie, Persiane Blindate, scassinamento, Telecamere, telecamere 360°, Videosorveglianza,