Lenti a contatto a 10 anni

Lenti a contatto a 10 anni da Pascotto - Istituto per la Salute degli Occhi

Da: Pascotto - Istituto per la Salute degli Occhi  03/11/2010
Parole chiave: Lenti A Contatto, Oculista Napoli, Oculista Caserta

ST. LOUIS (USA) - Più della metà degli oculisti americani considera l’uso di lenti a contatto morbide già adatto a bambini di età compresa tra i 10 e i 12 anni, in accordo con quanto sostenuto dall’American Optometric Association.

Dei 576 oculisti che hanno partecipato allo studio “Bambini e Lenti a Contatto”, il 71% ha espresso un parere favorevole riguardo la prescrizione di lenti a contatto a bambini di 10 anni di età, ritenendole un metodo alternativo per la correzione della vista. Il formato usa e getta è quello più frequentemente prescritto ai pazienti in tale età.

"Alcuni studi sulla correzione visiva dei bambini hanno confermato che le lenti a contatto offrono benefici correlati che vanno oltre la semplice correzione visiva, compreso un significativo miglioramento dal punto di vista estetico. Inoltre agevolano nella pratica sportiva e nella socializzazione con i coetanei,” ha affermato il dottor Antonio Pascotto, chirurgo oculista.

Secondo il 96% degli oculisti intervistati, l’interesse e la motivazione riscontrata nel bambino sull’uso delle lenti a contatto deve essere il fattore più importante da considerare nella scelta del metodo di correzione da adottare. Altri importanti aspetti da prendere in considerazione sono il livello di maturità, di igiene personale e di responsabilità che piccolo paziente deve necessariamente avere per utilizzare al meglio le lenti a contatto.

Lo studio è stato condotto dalla AOA - Research and Information Center, con la collaborazione delle sezioni “Visione Sportiva” e “Lenti a Contatto” della AOA e con il supporto di Vistakon.


www.OculisticaPascotto.it

Parole chiave: Lenti A Contatto, Oculista Caserta, Oculista Napoli,

Contatto Pascotto - Istituto per la Salute degli Occhi

Email

Stampa questa pagina