LENTI ACCOMODATIVE PER CATARATTA E PRESBIOPIA

LENTI ACCOMODATIVE PER CATARATTA E PRESBIOPIA da Pascotto - Istituto per la Salute degli Occhi

Da: Pascotto - Istituto per la Salute degli Occhi  23/05/2009
Parole chiave: Cataratta, Presbiopia, cura cataratta

Roma, 21 mag - Una lente accomodativa che risolve insieme i problemi di appannamento della vista, propri della cataratta, e quelli della presbiopia, che impedisce una corretta visione dal vicino. In occasione del VII Congresso internazionale della Soi (Societa' oftalmologica italiana), in corso di svolgimento a Roma (20-23 maggio), e' stata presentata nell'ambito della chirurgia della cataratta una nuova lente che promette un notevole miglioramento nella qualita' della visione.

La cataratta e' la malattia oculare piu' diffusa al mondo ed e' causata dall'opacizzarsi del cristallino naturale. Le cause che determinano tale opacizzazione sono molteplici: progredire dell'eta', inquinamento, fattori tossici, ecc. Il disturbo si risolve usualmente con un intervento chirurgico ambulatoriale che, nonostante la brevita' temporale, e' molto sofisticato e ad altra specializzazione tecnologica.

A persistere nella maggior parte dei casi, anche per l'eta' delle persone che si sottopongono all'intervento, e' la presbiopia, cioe' la difficolta' a vedere da vicino.L'obiettivo e' correggere la presbiopia in maniera definitiva.

La nuova chirurgia intraoculare e' in grado di correggere questo difetto con le nuove lenti accomodative, che hanno il vantaggio di mimare il processo del cristallino naturale.

Queste lenti, che hanno gia' ricevuto l'autorizzazione dell'FDA (Food and Drug Administration) americana, stanno sbarcando in questi giorni anche sul mercato europeo e italiano, dopo essere state testate per alcuni anni, con risultati positivi, anche in centri specializzati in Italia.

Parole chiave: Cataratta, cura cataratta, cura presbiopia, Operazione Presbiopia, Presbiopia

Contatto Pascotto - Istituto per la Salute degli Occhi

Email

Stampa questa pagina