Griglia antisanbbia

Griglia antisanbbia da Cestaro Bernardo

Da: Cestaro Bernardo  02/04/2014
Parole chiave: Griglia antisabbia

Descrizione: Le griglie antisabbia della serie GAS sono impiegate come stadio di prefiltrazione grossolano. Esse funzionano sul principio della separazione inerziale e sfruttano la maggiore inerzia della fase solida (polvere) rispetto all’aria. Ne consegue che l’efficienza del filtro è tanto più elevata quanto maggiore è la velocità dell’aria e la massa delle particelle solide. Vengono utilizzate nelle prese aria esterne degli impianti di ventilazione in aree particolarmente polverose. Le applicazioni industriali tipiche riguardano acciaierie, fonderie, cementifici, impianti di macinazione o impianti situati in zone desertiche con possibilità di tempeste di sabbia. Costruzione e dimensioni TELAIO Il telaio viene realizzato in lamiera d'acciaio zincata. Sul lato inferiore il telaio è provvisto di una serie di fori per l’uscita della polvere. Costruzioni in acciaio inox, alluminio o altri materiali a richiesta. ALETTE Le alette sono costituite da due serie di profili a C posti verticalmente in opposizione l’uno all’altro e fissati al telaio per mezzo di rivetti. Costruzioni in acciaio inox, alluminio o altri materiali a richiesta. INSTALLAZIONE A mezzo viti autoforanti sul collare o, su richiesta, con zanche a murare. LIMITI D'IMPEGO Temperatura massima d'esercizio: 200 °C Pressione operativa massima: 1.000 Pa VARIANTI COSTRUTTIVE La griglia antisabbia può essere fornita completa di filtro piano in poliestere di spessore 23 mm e di rete antivolatile. Può inoltre essere fornita di zanche a murare. Maggiori informazioni http://www.cestarobernardo.com/servizi/aeraulico/griglie-antisabbia/

Parole chiave: Griglia antisabbia