Sicurezza sul lavoro ditte senza dipendenti

Da: Studio RO.SI.  15/07/2013
Parole chiave: Sicurezza Sul Lavoro, Valutazione Dei Rischi, Prevenzione Incendi

Sicurezza sul lavoro ditte senza dipendenti Per quanto riguarda le aziende che non hanno lavoratori al di fuori della sfera familiare la Sicurezza sul Lavoro non si applica in quanto vige la regola del "buon padre di famiglia". Nel caso tali ditte abbiano però il libero accesso di clienti e fornitori nei propri locali occorre garantire loro la massima protezione nel caso di emergenze, incendi e malori: è responsabilità dell'azienda, infatti, la gestione di tali eventi quando avvengono all'interno degli spazi di competenza. E' necessario almeno un estintore per garantire l'immediato intervento in caso di principio d'incendio e un Addetto all'Antincendio e alle Emergenze che abbia seguito il relativo corso che possa manovrarlo; è prescritta una cassetta di Pronto Soccorso e la presenza di un Addetto al Primo Soccorso, anch'esso con relativa formazione, che sappia adoperare le manovre giuste in caso di infortunio o malore. I corsi di Addetto all'Antincendio e Addetto al Primo Soccorso si tengono presso le aule ello Studio RO.SI. Un tecnico abilitato provvederà alla fornitura e al montaggio degli apparecchi estinguenti e, nel caso, la cassetta di Pronto Soccorso.

Parole chiave: Consulenza Sicurezza, Corso Antincendio, Corso Primo Soccorso, Formazione Sicurezza, Legge 626, Luoghi Di Lavoro, Prevenzione Incendi, Rspp, Sicurezza Nei Luoghi Di Lavoro, Sicurezza Sui Luoghi Di Lavoro, Sicurezza Sul Lavoro, sicurezza sul lavoro familiari, Valutazione Dei Rischi,

Altre novità ed aggiornamenti per Studio RO.SI.

15/07/2013

Scadenza autocertificazione 30 giugno 2013

Studio ROSI offre alle aziende la possibilità di una consulenza continua sulla Sicurezza sul Lavoro. Normalmente per adempiere alla normativa il datore di lavoro deve seguire un corso di formazione per divenire RSPP (Responsabile al Servizio di Protezione e Prevenzione) della propria azienda: ciò ha senso nelle medie e grandi aziende dove spesso le attività sono altamente specializzate. Nelle piccole aziende è conveniente nominare un RSPP esterno che si prenda la relativa responsabilità.