Impermeabilizzazioni in resina

Impermeabilizzazioni in resina da MariResine

Da: MariResine  09/03/2014
Parole chiave: Ristrutturazione casa, pavimentazioni , Ristrutturazioni Edili

La protezione con le resine garantisce oltre a questo, una ottima appoggio al vecchia pavimentazione in tempi di esecuzione brevissimi, durante i quali non si producono polveri e detriti, il tutto con la garanzia di produrre una difesa meccanica all'usura ed ai raggi U.V. insieme ad una attività coibente. Voglio inoltre far annotare che l’intervento con le resine descritto, grazie al ottenimento di una duttilità apprezzabile, propria del materiale impiegato, permete alla resina di accontentare i movimenti del soffitta sottomesso agli sbalzi termici: caldo-freddo, senza lacerazioni. Impermeabilizzazione terrazzo con resine Al fine di eliminare ogni incerto, circa la durevolezza nel tempo dell’intervento, occorre distinguere che le resine impiegate per impermeabilizzare terrazzi balconi ecc, sono del tipo poliuretanico, ed hanno caratteristiche diverse a seconda dell’applicazione specifica. Esistono appunto resine pure, caricate e schiume, tutte tuttavia sono caratterizzate da un riservato ritiro costante, rapido sformatura, una elevata durevolezza all'urto ed all'abrasione, persistenza dimensionale ed una ottima finitura superficiale. Resistono inoltre a temperature alte, cosa utilissima nelle sempre più calde estati mediterraneee, presentano oltre a questo una bassa costante dielettrica. Grazie alle caratteristiche descritte, le resine possono acconsentire altresì finiture antipolvere e antisdrucciolo ottime per pavimentazioni in calcestruzzo e superfici in piastrelle opportunamente.

Parole chiave: Deumidificazioni, Finiture Di Natura Edile, Impermeabilizzazione, impermeabilizzazioni , pavimentazioni , Ristrutturazione casa, Ristrutturazioni Edili