300.000 utenti, ma Qbr non si ferma qui

300.000 utenti, ma Qbr non si ferma qui da Pivari.com

Da: Pivari.com  20/09/2007
Parole chiave: Internet

3 milioni di pagine visitate ogni giorno e 300 mila utenti iscritti: sono queste le attuali cifre di Qbr, che si conferma come una realtà in forte crescita. Qbr.it nasce nel 2003, dal 2004 viene gestito da Nascar (Internet Company partenopea leader nella progettazione dell’identità visiva, nella comunicazione on-line e nel web marketing) e oggi può vantare una grande community ed uno dei social network più visitati del Mezzogiorno. Lo Staff ha deciso di celebrare questo record realizzando uno spot d’animazione che sarà on-line il 18 settembre 2007, ed impegnandosi sin da ora al perseguimento dei prossimi obiettivi. “Il raggiungimento dei 300 mila utenti registrati ci riempie di soddisfazioni” afferma Gianluca Cozzolino, CEO di Qbr.it, “ma nei prossimi mesi ci saranno importantissime novità sul nostro social network” – aggiunge. Il prossimo traguardo infatti è il raggiungimento dei 500 mila utenti fissato per febbraio 2008. Dopo i 100 mila iscritti raggiunti nel giugno 2006, i 200 mila nel febbraio 2007, Qbr festeggia oggi i 300 mila, ma guarda già oltre. “Non dobbiamo fermarci qui” – dichiara Luca Morieri, Web Publishing Director, - “dobbiamo puntare ad un processo di delocalizzazione che ci porti nel resto di’Italia ed in Europa”. Poco dopo la nascita del magazine, realizzato per informare ed intrattenere la community, e l’applicazione del Real User Rank l’algoritmo ideato per migliorare la chat eliminando i fake, il traguardo dei 300 mila utenti, raggiunto in così breve tempo, ha spinto Qbr verso la realizzazione di altre idee innovative e partnership, che nel prossimo futuro arricchiranno il portale punteranno a nuovi traguardi. Per approfondimenti: comunicato ufficiale Claudia [email protected] Distribuzione comunicati stampa internetMaleva srlwww.maleva.it/marketing/fabrizio.pivari (at) maleva.it

Parole chiave: Internet