PIMUS / POS

Da: Tecnica & Sistemi  24/06/2010
Parole chiave: Sicurezza Nei Cantieri, Pimus, Tecnica & Sistemi

Oggi chi intende realizzare un ponteggio di servizio, da manutenzione o costruzione, deve prima di tutto  predisporre un opportuno piano descrittivo di tutto quanto si intende fare per realizzare in sicurezza le strutture previste: tale documento è il Piano di Montaggio,Utilizzo e  Smontaggio del ponteggio, in forma abbreviata  PIMUS .

Un corretto PIMUS è la cartina tornasole del corretto operare dell’impresa : in esso l’impresa deve inserire tutta una serie di informazioni, quali : 

ü  informazioni generali sull’impresa che monta e usa il ponteggio

ü  Attestati di formazione degli addetti al montaggio

ü  Schema progettuale  che si intende realizzare

ü  Valutazione dei rischi connessi con il lavoro da svolgere ed il cantiere in cui si opera

ü  materiali che si intendono utilizzare e check list della  loro verifica prima di iniziare

ü  strumenti di protezione anticaduta di cui si avvalgono i montatori, con numeri di matricola

ü  sequenza ordinata delle fasi di montaggio, con foto o schemi operativi

ü  indicazione delle lavorazioni da svolgere

ü  indicazione delle eventuali apparecchiature elettriche utilizzate sul ponteggio

ü  verifica della necessità o meno del collegamento elettrico alla rete di terra.

ü  Ecc.

 

Su richiesta del cliente i nostri tecnici provvedono a redigere il piano, illustrandolo e curando in modo particolare la formazione del personale che deve allestire la struttura

 

 Il PIMUS non deve essere altro che una descrizione attendibile e veritiera di come si intende montare e usare lo strumento ponteggio : in sostanza  descrivi quello che fai e fai quello che descrivi .

Parole chiave: Pimus, Sicurezza Nei Cantieri, Tecnica & Sistemi