Risparmio energetico e efficienza dei consumi: nasce in Piemonte Smart-e

Da: Smart-e Srl  13/04/2011
Parole chiave: Risparmio, Soluzioni Di Risparmio Energetico, Risparmio Energetico

Dalla joint venture tra Gruppo Bitron e E++

è nato un nuovo player  in grado di offrire alle aziende soluzioni

per l’efficienza e il risparmio energetico

 

 

Il tema dell’efficienza energetica è oggi prioritarioper quelle realtà, industriali e di servizio, consapevoli che un utilizzo razionale dell’energia può generare un risparmiocon concrete ricadute economiche sui bilanci d’impresa. In quest’ottica, per rispondere alle richieste di un mercato in rapida evoluzione, è nata Smart-e,frutto della sinergia tra Bitron, gruppo industriale con competenze di punta nella meccatronica, ed E++, azienda impegnata da anni nel settore delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica. La società, con Sede a Collegno (TO), si rivolge ad imprese ed enti pubblici offrendo soluzioni intelligenti per l’efficienza e il risparmio energetico, dal monitoraggio ai servizi volti all’ottimizzazione deiconsumi.

 

«Bitron ha scelto di investire nel progetto Smart-e con l’obiettivo di diversificare le proprie attività, valorizzando nel settore energetico il know how tecnologico maturato nell’elettrodomestica e nell’automotive» dichiara Andrea Bianco,amministratore delegato Smart-e e Vice President del Gruppo Bitron che partecipa la start up al 55%. Il restante 45% è detenuto da E++, azienda piemontese operante nel settore delle energie rinnovabili «Smart-e nasce dalla consapevolezza che le competenze E++ in ambito energetico, unite alle potenzialità industriali e tecnologiche del Gruppo Bitron, possano giocare un ruolo importante nel mercato dei servizi legati all’efficienza» dichiara Franco Filippi, amministratore delegato Smart-e e Presidente E++.

 

Smart-e si affaccia sul mercato italiano proponendo un servizio di audit energetico con lo scopo di valutare il grado di efficienza dei processi produttivi e le modalità di consumo proprie delle realtà prese in esame. L’analisi del consumo per singolo punto di misura è il più importante valore aggiunto dell’attività Smart-e, che spazia dalle verifiche elettrotecniche alla pianificazione degli investimenti infrastrutturali, dalla gestione degli indici di performance alla contabilizzazione dettagliata dei costi energetici fino alla previsione del fabbisogno e alla valutazione economica degli interventi di ottimizzazione. L’audit energetico proposto da Smart-e viene effettuato con l’apporto di tecnologie avanzate e con l’utilizzo di dispositivi non invasivi e semplici da installare. I dati rilevati vengono rielaborati e condivisi con il cliente attraverso interfacce intuitive ed immediate. L’audit energetico Smart-e vuole essere un punto di partenza per individuare insieme al cliente gli interventi più idonei in funzione di un utilizzo razionale ed efficiente dell’energia.

Parole chiave: audit, Bitron, Conto Energia, E++, Efficienza Energetica, Energia, monitoraggio consumi, Risparmio, Risparmio Energetico, Soluzioni Di Risparmio Energetico