Nuovo rasaerba Alpina: un taglio all’inquinamento grazie alla batteria al litio

Da: Alpina  08/05/2012
Parole chiave: accessori Alpina, rasaerba Alpina, trattori rasaerba Alpina,

Il nuovo raserba Alpina – in vendita nel 2012 – vi permette di scoprire un modo diverso di vivere il giardino e di rispettare l’ambiente: un prodotto innovativo a impatto zero e facile da usare, la scelta ideale per chi ama il verde, la funzionalità e il design. Adatto ai giardini di piccole dimensioni, fino a 300 mq, il nuovo rasaerba è equipaggiato con un motore a batteria al litio completamente ricaricabile: si accende, si taglia l’erba e si ripone nel garage. Nessun cavo collegato alla rete elettrica durante la rasatura, nessuna tanica di carburante o di olio e nessuna manutenzione: solo tanta praticità e zero inquinamento. Pratico da usare e comodo da riporre La nuova proposta di Alpina utilizza la tecnologia senza fili per assicurare la massima maneggevolezza nella cura dei giardini. Praticità ed ergonomia che ispirano anche tutti gli altri accorgimenti costruttivi. L’impugnatura, innanzitutto: grazie all’interruttore di sicurezza a doppio comando è possibile avere il massimo controllo durante l’utilizzo. Le chiusure a sgancio rapido consentono invece di regolare inclinazione e altezza del manico nella posizione più comoda e permettono di ripiegarlo, riducendone le dimensioni fino a un ingombro finale di un metro di lunghezza per circa 50 cm di altezza. La maniglia posta sulla parte superiore della scocca consente inoltre di sollevare e trasportare il rasaerba in maniera comoda e veloce. Estremamente pratico anche il sistema di ricarica della batteria: facilmente estraibile grazie alla maniglia ripieghevole e dotata di un indicatore di carica a LED, la batteria, una volta collegato il dispositivo di alimentazione alla rete, viene ricaricata rapidamente. Massima efficienza di taglio Il nuovo rasaerba Alpina monta un sistema per la regolazione centralizzata dell’altezza di taglio: 6 diverse posizioni – da 25 a 75 mm – che consentono di scegliere l’opzione più adatta al tipo di terreno e di risultato che si desidera ottenere. Il pettine sulla parte anteriore, oltre a svolgere l’azione di protezione antiscalpo, aiuta a convogliare facilmente i fili d’erba verso le lame, mentre la finestra trasparente sul sacco di raccolta da 40 litri consente di controllare con un colpo d’occhio il livello di riempimento. Le ruote posteriori da 250 mm, inoltre, assicurano la massima stabilità anche sui terreni irregolari assicurando un taglio di elevata qualità anche nei contesti più difficili. Di serie, infine, il kit mulching che sminuzza finemente l’erba tagliata e la distribuisce sul suolo per fertilizzarlo. www.alpinagarden.com

Parole chiave: accessori Alpina, rasaerba Alpina, trattori rasaerba Alpina,

Altri prodotti e servizi per Alpina

Doppia lama per moltiplicare le prestazioni da Alpina thumbnail
23/08/2012

Doppia lama per moltiplicare le prestazioni

Performance d’eccellenza all’insegna del design più accattivante. All’interno di una scocca dal design ergonomico ed elegante, i nuovi trattori Alpina rivelano tutta la loro efficienza e versatilità


Nuovo rasaerba Alpina: un taglio all’inquinamento grazie alla batteria al litio da Alpina thumbnail
08/05/2012

Nuovo rasaerba Alpina: un taglio all’inquinamento grazie alla batteria al litio

Un taglio all’inquinamento grazie alla batteria al litio