Nuovi drycooler Power-J di Thermokey: l'innovazione per gli operatori del freddo

Nuovi drycooler Power-J di Thermokey: l'innovazione per gli operatori del freddo da Thermokey

Da: Thermokey  16/06/2008
Parole chiave: drycooler

Le potenze della nuova serie Power-J variano da 76 kW a 1585 kW in condizioni nominali (norma ENV1048). La straordinaria potenzialità di questi drycooler deriva dalla combinazione ottimale delle nuove alette in alluminio ad alta efficienza con tubi di rame e ventilatori di nuova concezione atti a sviluppare elevate portate d’aria con ridotti assorbimenti e ridotte emissioni sonore. La serie Power-J è caratterizzata da una progettazione modulare con carenatura in acciaio zincato verniciata a forno RAL 7035 e può montare fino a 16 ventilatori da 900 mm di diametro con 8 livelli di potenza sonora, in singola e doppia bancata. E’ disponibile, su richiesta, una vasta scelta di personalizzazioni tra cui: Regolatori di giri a taglio di fase, a gradini e con inverter Quadri elettrici standard e speciali sviluppati su specifiche richieste Materiali speciali per ogni tipo di applicazione e ambiente di installazione E’ inoltre disponibile l’innovativo AFS (Air Fresh System), un sistema automatico di raffreddamento “adiabatico” sviluppato da Thermokey che permette allo scambiatore di garantire le prestazioni di targa anche quando la temperatura ambiente supera le condizioni di progetto.

Parole chiave: drycooler