KLIMIT: Promuovere la formazione fa parte del servizio

KLIMIT: Promuovere la formazione fa parte del servizio da KLIMIT SRL

Da: KLIMIT SRL  27/06/2007
Parole chiave: Termoidraulica, Valvole Termostatiche, Sistemi Di Regolazione

“ Conoscere gli strumenti che abbiamo è il primo passo per arrivare ad una progettazione razionale ed efficiente dei nostri impianti. La tecnica ci offre dei supporti più che validi che purtroppo restano inespressi se non li sappiamo sfruttare al massimo delle loro potenzialità.” In questo modo Manuel Moro, amministratore delegato della Klimit cede la parola all’Ing. Socal in apertura della seconda edizione del convegno nazionale per progettisti organizzato dall’azienda vicentina il 22 giugno scorso. Ai quasi cento progettisti presenti in platea, l’Ing. Socal, vicepresidente ANTA ( Associazione Nazionale Termotecnica e Aerotecnica ) ha illustrato gli obblighi posti in essere dalla nuova normativa di riferimento ( Finanziaria 2007 e Dgl 311/06 ), per la progettazione e riqualificazione degli impianti termici. “ Si tratta di ottimizzare le risorse e i rendimenti. E’ necessario - afferma Socal - progettare in maniera razionale ogni impianto, partendo dalla conoscenza profonda degli strumenti che la tecnologia ci mette a disposizione. Solo in questo modo possiamo pensare di arrivare ad uno sfruttamento efficiente delle risorse. Questo non può prescindere da un costante aggiornamento delle proposte di mercato e dalla comprensione del loro valore”. Continua l’ingegnere “Se avessimo seguito l’esempio danese, avremmo ridotto da molti anni, a poco più di un terzo di quella attuale, la richiesta energetica per il funzionamento di impianti pubblici e privati. Quello che ci chiede la normativa è di intervenire per incidere sulla richiesta energetica. Quello che dobbiamo capire è che solo riqualificando gli impianti che già esistono possiamo farcela, è il vecchio a incidere per il 98% sulla bilancia dei consumi. Da molto tempo abbiamo gli strumenti, oggi finalmente esiste anche l’obbligo di utilizzarli.” Numerosi sono stati gli interventi dei progettisti, che hanno avuto la possibilità di porre quesiti sia di tipo tecnico-impiantistico che riferiti alla finanziaria e al decreto 311/06. Klimt da tempo sostiene che la formazione e l’aggiornamento sono strumenti indispensabili per poter davvero parlare di qualità del servizio. In quest’ottica sono stati presentati i prodotti Herz, calandoli concretamente in soluzioni di progetto, per vedere nella reale dinamica dei fatti quali sono le prestazioni che riescono ad ottenere e le necessità che possono soddisfare.

Parole chiave: Sistemi Di Regolazione, Termoidraulica, Valvole Di Bilanciamento, Valvole Termostatiche